Velletri, simula rapina per coprire il suo vizio

0
124

I carabinieri della stazione di Velletri hanno denunciato un autotrasportatore 33enne veliterno, incensurato, che per pagarei debiti di gioco ha simulato di essere stato vittima diuna rapina.

L’uomo, trasportatore per conto di una nota ditta dispedizioni, la sera di martedì intorno alle 19,30 si è presentato ancora in abiti da lavoro ed alla guida del camion della ditta presso la caserma dei carabinieridi Velletri. Trafelato ed agitato, ha denunciato che poco prima due sconosciutilo avevano fermato lungo una strada secondaria e, sotto la minaccia di un taglierino, lo avevano rapinato del denaro che aveva con sé quale pagamento delle consegne. Bottino: circa 2000 euro, che i due sconosciuti, ben descritti dalla presunta vittima, avevano preso con sé prima di scappare a tutta velocità. Il racconto ha però lasciato immediatamente perplessi i carabinieri che stavano raccogliendo la sua denuncia. Quando le incongruenze nel racconto sono diventate troppe, e tanto più evidenti quanto più le domande si facevano approfondite, il soggetto è crollato ed ha ammesso di aver simulato tutto.

La ragione del suo gesto è purtroppo da rintracciare ancora una volta nella necessità di coprire una perdita di denaro avvenuta giocando alle video-slot machines. In buona sostanza l’uomo, avendo per ragioni di lavoro disponibilità di  denaro, aveva ceduto alla tentazione di giocarne una parte, perdendola. Non avendo la possibilità di coprire la perdita, aveva pensato di simulare una rapina. I carabinieri, eseguita una perquisizione nel furgone dell’uomo, hanno ritrovato la restante parte del denaro di cui l’uomo, secondo il fantasioso racconto, sarebbe stato rapinato, procedendo quindi alla denuncia del soggetto che quindi ora dovrà rispondere di simulazione di reato.

È SUCCESSO OGGI...

La città del Rugby monumento al pubblico spreco

Alcuni giorni fa la Commissione Sport Capitolina si è recata presso il Punto Verde Qualità conosciuto come la Citta del Rugby a Spinaceto. Poiché alcuni organi di stampa  hanno riportato la notizia, noi che seguiamo...

Ostia, sul piatto oltre 2 milioni d’euro per le prossime elezioni

La democrazia costa, si sa, e lo sa anche l’amministrazione 5stelle lista peraltro favorita alle prossime elezioni del 5 novembre ad Ostia, ma che solo la competizione al X municipio per il rinnovo degli...

Beatrice Lorenzin ripropone l’idea di Ostia comune autonomo

A poco più di un mese dalle elezioni a Ostia per il rinnovo del consiglio municipi del X rispunta l’idea di farne un comune autonomo. Ne ha parlato il ministro della Sanità Beatrice Lorenzin a margine di...
Pil Istat

Con documenti falsi tentano di aprire un libretto postale, la truffa finisce male

I due truffatori, arrestati dalla Polizia di Stato, pensando di farla franca, si sono presentati allo sportello di un ufficio postale, tentando di aprire un libretto di risparmio. La direttrice però, insospettita dai documenti che...
mense scolastiche

Campidoglio, sabato 23 settembre incontro su alimentazione nelle scuole

Famiglie, insegnanti e pediatri sono gli ‘attori’ fondamentali, ognuno con compiti precisi, nella scelta del regime alimentare da applicare al bambino in età prescolare e scolare. Occorre, quindi, garantire un costante coordinamento e un’interazione...