Velletri, simula rapina per coprire il suo vizio

0
69

I carabinieri della stazione di Velletri hanno denunciato un autotrasportatore 33enne veliterno, incensurato, che per pagarei debiti di gioco ha simulato di essere stato vittima diuna rapina.

L’uomo, trasportatore per conto di una nota ditta dispedizioni, la sera di martedì intorno alle 19,30 si è presentato ancora in abiti da lavoro ed alla guida del camion della ditta presso la caserma dei carabinieridi Velletri. Trafelato ed agitato, ha denunciato che poco prima due sconosciutilo avevano fermato lungo una strada secondaria e, sotto la minaccia di un taglierino, lo avevano rapinato del denaro che aveva con sé quale pagamento delle consegne. Bottino: circa 2000 euro, che i due sconosciuti, ben descritti dalla presunta vittima, avevano preso con sé prima di scappare a tutta velocità. Il racconto ha però lasciato immediatamente perplessi i carabinieri che stavano raccogliendo la sua denuncia. Quando le incongruenze nel racconto sono diventate troppe, e tanto più evidenti quanto più le domande si facevano approfondite, il soggetto è crollato ed ha ammesso di aver simulato tutto.

La ragione del suo gesto è purtroppo da rintracciare ancora una volta nella necessità di coprire una perdita di denaro avvenuta giocando alle video-slot machines. In buona sostanza l’uomo, avendo per ragioni di lavoro disponibilità di  denaro, aveva ceduto alla tentazione di giocarne una parte, perdendola. Non avendo la possibilità di coprire la perdita, aveva pensato di simulare una rapina. I carabinieri, eseguita una perquisizione nel furgone dell’uomo, hanno ritrovato la restante parte del denaro di cui l’uomo, secondo il fantasioso racconto, sarebbe stato rapinato, procedendo quindi alla denuncia del soggetto che quindi ora dovrà rispondere di simulazione di reato.

È SUCCESSO OGGI...

civitavecchia

Roma, applausi per i carabinieri che arrestano uno scippatore dopo un inseguimento

Lo scorso pomeriggio, i Carabinieri del Comando di Piazza Venezia hanno arrestato un cittadino egiziano di 20 anni, con precedenti, dopo aver tentato di scippare una collana ad una turista statunitense, di 61 anni,...
Controlli dei Carabinieri

Arrestati tre giovani nei pressi delle scuole di Cave e San Cesareo

I carabinieri della Stazione di Cave e San Cesareo, negli ultimi giorni, hanno svolto dei servizi nei pressi delle scuole superiori e medie, al fine di contrastare il fenomeno dello spaccio di droghe leggere,...
Virginia Raggi

Viabilità, Raggi: «Con strade nuove manutenzione 365 giorni all’anno»

Sull'operazione Strade nuove "i risultati in realtà sono continui. La manutenzione delle strade a cui non siamo abituati è un'attivita' continua. Da quando ci siamo insediati abbiamo avviato le gare per i lavori di...

Chiuso minimarket: tubi rotti, sporcizia e cibi a rischio

Il reparto Amministrativo del V Gruppo Prenestino è intervenuto ieri a Roma in via del Platani, zona Centocelle, per una serie di accertamenti in un minimarket gestito da un commerciante di nazionalità bengalese. A seguito...

Totti ufficializza l’addio. Ma da lunedì una nuova sfida

"Roma-Genoa, domenica 28 maggio 2017, l'ultima volta in cui potro' indossare la maglia della Roma. È impossibile esprimere in poche parole tutto quello che questi colori hanno rappresentato, rappresentano e rappresenteranno per me. Sempre....