Francesco, attrezzista e precario

0
279

Francesco Spina, nato nel ’75, già da 15 anni lavora nel mondo del cinema come attrezzista. Braccio destro dello scenografo, l’attrezzista è colui che costruisce gli ambienti nella pratica: un po’ falegname, un po’ pittore, carpentiere, fabbro. E’ venuto a Roma con il sogno, la volontà di lavorare nel cinema.

«Ho fatto anche un film a Cinecittà – racconta Francesco – “La signorina Effe” con Filippo Timi e Valeria Solarino, mi rende orgoglioso. Quando vado fuori d’Italia e dico che lavoro faccio, tutti mi chiedono: «allora sei a Cinecittà»? Io rispondo di no». Francesco ha cominciato a lavorare nel cinema per caso, quando un professore dell’Istituto d’arte di Firenze lo ha invitato sul set del film “La fine del mondo” di Ligabue. «Facevo tutto quello che mi capitava, soprattutto manovalanza – racconta – poi mi sono innamorato di questo settore, perché se uno non si innamora è difficile farlo». All’inizio tanto impegno e poco guadagno. A Firenze poi il lavoro non era molto: le case di produzione poche. 

L'articolo completo nel giornale di oggi

È SUCCESSO OGGI...

Roma, a bordo di uno scooter le ruba la borsetta e la trascina a...

A bordo di uno scooter, si è avvicinato alle spalle della vittima e, dopo averle afferrato la borsa che portava a tracolla, l’ha trascinata a terra per alcuni metri fino a quando questa non...

Controlli allo stadio, tifosi indisciplinati: 3 persone arrestate e 20 denunciate

Questa mattina, alla presenza del Questore Guido Marino, si è tenuta una riunione per tracciare un bilancio sui servizi di ordine pubblico effettuati in occasione dell’incontro di calcio tenutosi ieri sera tra Lazio e Napoli. Nel corso...
mense scolastiche

Campidoglio, sabato 23 settembre incontro su alimentazione nelle scuole

Famiglie, insegnanti e pediatri sono gli ‘attori’ fondamentali, ognuno con compiti precisi, nella scelta del regime alimentare da applicare al bambino in età prescolare e scolare. Occorre, quindi, garantire un costante coordinamento e un’interazione...

Ostia, sul piatto oltre 2 milioni d’euro per le prossime elezioni

La democrazia costa, si sa, e lo sa anche l’amministrazione 5stelle lista peraltro favorita alle prossime elezioni del 5 novembre ad Ostia, ma che solo la competizione al X municipio per il rinnovo degli...
Dries Mertens e Dusan Basta in Lazio-Napoli (Foto Pizzi)

Ss Lazio, sfortuna e panchina corta: ora tutto è nelle mani di Inzaghi

La Dea Bendata è cieca, ma la sfortuna ci vede benissimo. Si sintetizza un po' in questa frase Lazio-Napoli. La squadra biancoceleste parte bene e per un tempo imbriglia le trame partenopee andando anche...