Turbogas di Colleferro, il progetto era stato modificato

0
80

Ha inizio la battaglia. Entro poche settimane il comitato residenti del IV Chilometro e le associazioni ambientaliste del territorio della Valle del Sacco presenteranno un ricorso al capo dello stato contro la realizzazione della nuova centrale coogenarativa. Definiti gli ultimi accorgimenti tecnici, serve ora il sostegno della popolazione locale. Domani pomeriggio alle ore 19, Daniele Castri, referente delle associazioni già vincitore insieme all’avvocato Pino Lo Mastro della battaglia per l'inceneritore di Albano, sarà presso il bar del IV Chilometro per spiegare i motivi di questa resistenza legale, a oggi unica strada percorribile visto la scadenza dei termini per l'appello al Tar. 

 

Modifica del progetto e mancato rispetto dei termini per la pubblicazione degli atti, le due maggiori obiezioni mosse dai legali. Secondo l'accusa sarebbe stata apportata una modifica al progetto della Secosvim tale da comportare una sostanziale variazione dei parametri tecnici dell'impianto. Correzioni che secondo i giuristi non sarebbero state rese pubbliche secondo le prescrizioni normative. 

 

«Il riscontro di gravi difetti procedurali ci fa ritenere opportuno la presentazione di un ricorso – spiega Castri. L'iter normativo non ha rispettato alcune prescrizioni. C'è stata una modifica del progetto iniziale che non è stata comunicata adeguatamente alla popolazione residente che aveva il diritto di essere coinvolta. Non c'è alcuna giustificazione tecnica per il sovradimensionamento dell'impianto se non quella del mero profitto. Studi di settore dimostrano – conclude Castri – che la situazione igienico sanitaria di questo territorio è al collasso e non può supportare altri carichi industriali».

 

 

Carmine Seta

È SUCCESSO OGGI...

Roma, a bordo di uno scooter le ruba la borsetta e la trascina a...

A bordo di uno scooter, si è avvicinato alle spalle della vittima e, dopo averle afferrato la borsa che portava a tracolla, l’ha trascinata a terra per alcuni metri fino a quando questa non...

Scippa donna per strada: icastrato dall’app

A bordo di uno scooter si è avvicinato alle spalle di una donna e, dopo averle afferrato la borsa che portava a tracolla, l'ha trascinata a terra per alcuni metri fino a quando questa...
Pil Istat

Con documenti falsi tentano di aprire un libretto postale, la truffa finisce male

I due truffatori, arrestati dalla Polizia di Stato, pensando di farla franca, si sono presentati allo sportello di un ufficio postale, tentando di aprire un libretto di risparmio. La direttrice però, insospettita dai documenti che...
Dries Mertens e Dusan Basta in Lazio-Napoli (Foto Pizzi)

Ss Lazio, sfortuna e panchina corta: ora tutto è nelle mani di Inzaghi

La Dea Bendata è cieca, ma la sfortuna ci vede benissimo. Si sintetizza un po' in questa frase Lazio-Napoli. La squadra biancoceleste parte bene e per un tempo imbriglia le trame partenopee andando anche...

Roma, aggredisce giovane alle spalle con calci e pugni per rapinarlo

Lo ha colto alla sprovvista aggredendolo alle spalle e lo ha rapinato della catenina in oro che portava al collo. E’ accaduto in via dei Sabelli angolo via dei Volsci, nel cuore del quartiere...