Gaia, interviene il sindaco di Colleferro

0
62

 

Il sindaco di Colleferro interviene nella questione Gaia e chiede attenzione per i lavoratori. “Ora basta. Ognuno faccia la propria parte, come noi sindaci che paghiamo regolarmente facciamo da anni la nostra”. Cacciotti richiama ciascuno al rispetto del proprio ruolo e chiede, in un comunicato, in particolare che “Il Consorzio paghi gli stipendi ai dipendenti, i lavoratori svolgano correttamente il loro compito, i Comuni morosi paghino e una volta per tutte si mettano in regola, la Regione Lazio rispetti gli impegni.

Abbiamo sempre dato la nostra disponibilità ma non possiamo sopportare ogni volta che la nostra città diventi una pattumiera. I cittadini hanno diritto a una città pulita e decorosa. Ne va anche dell'igiene e della salute di tutti, soprattutto in questi mesi, da che comincia a fare più caldo, non possiamo permetterci di avere i rifiuti in strada. Invito, perciò, ciascuno dei diretti interessati alla spinosa questione a prendersi le proprie responsabilità. Ai sindaci morosi, innanzitutto, dico: pagate. Non è corretto che per colpa vostra debbano subirne le conseguenze i cittadini vostri e nostri, ovvero di quei comuni che invece hanno sempre pagato con regolarità.

Alla Regione chiedo di accelerare il percorso di acquisizione che si era andato delineando affinché questa realtà territoriale non rischi di crollare miseramente. Noi stessi, come Comune, abbiamo dato la disponibilità ad entrare nella Società, ma non dobbiamo perdere altro tempo prezioso. Perché questo significa risolvere seriamente le problematiche legate alla stabilità del posto di lavoro dei dipendenti Gaia e per tutti i Comuni poter contare su un servizio che non è solo utile ma assolutamente indispensabile”.

È SUCCESSO OGGI...

Roma, da venerdì fumetti di Milo Manara esposti al Macro

Il maestro dell'eros Milo Manara in mostra a Roma con 'MacroManara - Tutto ricomincio' con un'estate romana', che ripercorrera' l'intera carriera del fumettista veronese attraverso due percorsi principali: da una parte una ricca proposta...

Cantine Aperte: al via l’evento per gli amanti del vino

Il 27-28 maggio 2017 di nuovo Cantine Aperte in tutte le regioni d’Italia e si annuncia già per le oltre 1000 cantine socie come un evento di grande rilievo; Venticinquesima edizione per il Lazio...
ticket sanità

Roma, prese addette pulizia infedeli in ospedale

I Carabinieri della Stazione di Roma Tor bella Monaca hanno denunciato a piede libero per furto aggravato in concorso, 3 donne, di 41, 46 e 49 anni, addette alle pulizie, al Policlinico di Roma...
incendio a pomezia nube tossica fumo

Incendio Eco X, Marco Lupo (Arpa Lazio): «Abbiamo collaborato a stretto contatto con le...

"Per quanto riguarda l'amianto abbiamo collaborato a stretto contatto con le Asl e in particolare con l'Asl Roma 6. L'amianto è competenza del centro regionale Amianto della Asl di Viterbo che ha rilevato presenza...

Blitz al minimarket: vendeva cibo scaduto

É di queste ore l’operazione condotta dalla Polizia Locale, GSSU ( Gruppo sociale sicurezza urbana) a Corso Vittorio Emanuele dove, in prossimità di Piazza Navona, gli agenti hanno rinvenuto generi alimentari scaduti all’interno di...