Alla conta mancano 17 alloggi non accatastati, ma Antoniozzi lo sa?

0
77

Ben visibile dal raccordo anulare, protetto dalle siepi eda un anonimo cancello di ingresso, il complesso di via Fioranello 18 in località Borgo del Poggio sull'Argentina, appare più come un complesso di palazzine residenziali che non un luogo per l'accoglienza di persone in stato di emergenza abitativa, ovvero per una ragione o per l'altra buttate per strada.

Sui costi eccessivi di queste soluzioni abitative comprensivi di utenze e servizi, dal portierato alla vigilanza, si è fatto un gran parlare sulla stampa, compreso il nostro quotidiano nei giorni scorsi, senza tuttavia avventurarsi sui contratti e gli interessi che gravitano attorno all'affitto di questi appartamenti. Quelli di via Fioranello vengono concessi al Comune di Roma in base a una convenzione del 23 luglio del 2009 sottoscritta dal Campidoglio con la società Arca 93 srl per 53 appartamenti e con la Ge.Im 96 srl per altri 43, per un totale di 96 appartamenti. Tuttavia il 26 novembre dello stesso anno ad Arca subentrava, a quali condizioni non è noto, Eventi Speciali srl. 

L'articolo completo nel giornale di oggi

È SUCCESSO OGGI...