Bracciano, in migliaia per difendere il Padre Pio

0
165

Tutti in piazza per chiedere a gran voce, ancora una volta, la tutela del diritto alla salute del territorio e la sopravvivenza dell’ospedale “Padre Pio”. Istituzioni, associazioni, commercianti, studenti e cittadini.

Erano in migliaia ieri mattina davanti all'ingresso del nosocomio locale destinato dal piano regionale sanitario alla riconversione. Nutrita la delegazione istituzionale che, oltre al sindaco di Bracciano, Giuliano Sala, ha visto la partecipazione di Marcello Piccioni, sindaco di Canale Monterano; Elio Gazzella, vice sindaco di Trevignano; Stefano Prolessi, sindaco facente funzioni di Anguillara Sabazia; l’assessore alle Politiche Sociali e Sanità del Comune di Cerveteri, Maurizio Falconi e il consigliere della Provincia di Roma, Emiliano Minnucci.

La manifestazione, alla vigilia del secondo pronunciamento del Tar in merito al ricorso presentato dal Comune di Bracciano e dagli altri Municipi previsto per domani, ha preso il via nella mattinata intorno alle 11 con due cortei civili. Le associazioni, le istituzioni e i cittadini sono partiti dall’ingresso dell’ospedale, gli studenti, anche minorenni, invece si sono dati tutti appuntamenti al liceo Vian. 

L'articolo completo nel giornale di oggi

 

È SUCCESSO OGGI...

Roma, si vantava di essere un pugile e rapinava giovani vittime

Appena 19enne e già accusato di aver messo a segno almeno 7 rapine. Il giovane, di origine romena, è stato arrestato dagli agenti del Commissariato San Giovanni al termine di un’indagine protrattasi per tutta l’estate...

Crollo palazzo a Roma, chiesti 3 rinvii e una condanna

La condanna a un anno di reclusione (pena sospesa) per un imputato e tre rinvii a giudizio: sono queste le richieste avanzate dal pm Antonella Nespola al gup Costantino De Robbio nei confronti di...

I profumi del bosco nel piatto, a Canterano è tempo di Sagra del tartufo

Sulle bruschette, sulla pasta fatta in casa e sulle uova. A Canterano è tempo di sapori e di profumi inconfondibili, quelli del tartufo nero pregiato e del tartufo scorzone che esalteranno le ricette proposte...
Bimba morta cosenza

Due terribili incidenti in poche ore: un morto e 2 feriti

Due feriti è il bilancio dell'incidente stradale avvenuto questa mattina poco dopo le 8 su via Nomentana all'intersezione con via Nibbj. Si tratta di un uomo e una donna trasportati entrambi all'Umberto I. Sul...

Banca della terra, così si valorizzano 5mila terreni agricoli

La Giunta regionale del Lazio ha approvato l'elenco dei beni agricoli che rientrano nella Banca della terra. Si tratta di 5.000 terreni agricoli, o a vocazione agricola, nella disponibilita' della Regione Lazio non utilizzati...