San Vito, ancora nel fango a un mese dall\’alluvione

0
37

Era il 17 marzo scorso quando in seguito a una pioggia torrenziale durata oltre 48 ore si verificò un cedimento idrogeologico sulla via Enpolitana e sulla Bellegra-San Vito causando seri danni alla viabilità e al piccolo centro abitato. «Da allora, solo interventi di emergenza e ripristino della viabilità provinciale. La situazione resta proprio come un mese fa».

A denunciarlo il sindaco di San Vito Romano Amedeo Rossi che ha sollecitato ieri la Regione ad accelerare i tempi per la messa in sicurezza dei luoghi colpiti dall'alluvione. «Temiamo l'arrivo di nuove piogge e allora sì che la situazione diverrebbe davvero insostenibile per noi – dice il sindaco. Continuiamo a portare avanti gli interventi di emergenza per mettere quanto meno in sicurezza tutti i cittadini ma i disagi sono rilevanti e c'è la paura di nuove piogge. Ringrazio la Provincia di Roma per quanto fatto ma ora serve un intervento più strutturale – ha aggiunto Rossi. Abbiamo sollecitato la Regione a intervenire presto ma si attende il via libera da parte del Consiglio dei Ministri per l'emanazione del decreto di stato di calamità naturale».

L'articolo completo nel giornale di oggi

È SUCCESSO OGGI...

Controlli dei Carabinieri auto notte movida

A soli 24 anni deve scontare 12 anni e 2 mesi di reclusione, fermata

Deve scontare 12 anni e 2 mesi di reclusione la giovane nomade 24enne di origini croate arrestata nella tarda serata di ieri dai Carabinieri della Stazione di Tor de’ Cenci. I militari l’hanno scovata nel...
droga, arresti, cocaina, eroina, hashish, frascati, tor vergata, carabinieri

Castelli Romani, 4 persone arrestate nel fine settimane

Nel corso del fine settimana i Carabinieri della Compagnia di Velletri, nell’ambito di mirati servizi di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione ed al contrastato dei reati perpetrati soprattutto nelle ore serali e notturne,...

Ostia, tour “stupefacenti”: agenzia di viaggi utilizzata come serra

In seguito ad una breve indagine, gli investigatori della Polizia di Stato del commissariato di Ostia hanno scoperto che un romano di 48 anni, era solito spacciare nella sua abitazione e così,  si sono...

Trastevere, continua l’offensiva della polizia locale contro l’illegalità

Nel quadro del ripristino della legalità nell'area di Trastevere, interessata da fenomeni di sosta selvaggia, abusivismo commerciale e occupazioni di suolo pubblico, anche questa settimana la Polizia di Roma Capitale ha operato intensamente con...
MONTEROTONDO

Roma, controlli nei luoghi della movida: denunce e locali sanzionati

Dalla serata di ieri e per tutta la notte, i Carabinieri della Compagnia Roma Trionfale e della Stazione Roma Ponte Milvio, supportati da Carabinieri del N.A.S., del Nucleo Ispettorato del Lavoro e delle unità...