Pomezia, Clinica S. Anna a rischio chiusura

0
63

Casa di cura S. Anna a rischio chiusura. Dal 1 gennaio di quest’anno la Asl Rm H ha sospeso i pagamenti delle prestazioni erogate dalla clinica pometina per il mancato accreditamento della Regione Lazio, requisito indispensabile per la convenzionabilità. Ciò significa che da gennaio la proprietà ha anticipato tre mensilità ai 250 dipendenti della clinica, comunicando però l’impossibilità a coprire gli stipendi di aprile se dalla Regione non dovesse arrivare il via libera per l’accreditamento.

Personale in fibrillazione dunque, che ieri si è riunito per un incontro tra le organizzazioni sindacali e la proprietà. In sostanza il 7 maggio, giorno previsto per il pagamento della mensilità di aprile, i 250 dipendenti – infermieri, capo sala e dottori – potrebbero rimanere senza stipendio. La questione non è di poco conto, dal momento che si parla di 250 famiglie a rischio e di una struttura sanitaria che copre l’intera fascia che va da Anzio a Ostia. L’accreditamento regionale, al centro della questione, sarebbe stato sospeso perché collegato all’autorizzazione revocata alla clinica il 12 giugno 2008 (dopo i rilievi dei Nas), autorizzazione però rinnovata appena due mesi dopo (12 agosto 2008) a seguito dell’intervento della Asl stessa, nonché del prefetto di Roma. 

L'articolo completo nel giornale di oggi

È SUCCESSO OGGI...

Due terribili incidenti in poche ore: morte una 17enne e una 18enne

Incidente mortale poco dopo l'una della notte in via Tor Marancia 28, dove una Fiat 500, guidata da un giovane romano di 23 anni, per cause da accertare ha sbandato e colpito ad alta...

Ostia, trovano la moglie chiusa in bagno e lui con una lametta in mano

Aveva già scontato un periodo di detenzione per violenze domestiche, al termine del quale era stato riaccettato in casa dalla moglie, alla quale aveva promesso di  cambiare. Dopo un periodo di relativa calma, però, era...
truffa roma

Termini, tenta di corrompere carabinieri: ecco cosa aveva in mente

Ha prima minacciato, poi tentato di corrompere, i Carabinieri del Nucleo Scalo Termini che lo avevano “pizzicato” subito dopo aver rubato capi di abbigliamento, in uno dei negozi del “Forum Termini”. Ciò che ha ottenuto...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Tenta di investire l’ex compagna: sfiorata la tragedia per miracolo

Tenta di investire l'ex compagna davanti alla caserma dei Carabinieri, arrestato un uomo ad Aprilia. Un 27enne della provincia di Roma, al termine dell'ennesimo litigio avvenuto per questioni familiari, aveva inseguito l'ex convivente 28enne...

Barcellona, il cordoglio di Roma: bandiere a mezz’asta in Campidoglio

"Barcellona è un simbolo del cammino europeo verso la conquista dei diritti e delle libertà fondamentali la cui difesa è imperativo per tutti noi e ieri è stata colpita da un ignobile attentato terroristico....