Guidonia, la banda che spolpava le aziende

0
85

Avevano messo in piedi un vero e proprio sodalizio criminoso che si articolava tra Guidonia, Napoli ed Avellino. Cannibalizzavano società dopo averle ridotte al fallimento infiltrandosi nei cda.

L’operazione denominata “Malafemmina” condotta dagli uomini del Commissariato Tivoli, ha portato ieri mattina all’esecuzione di tredici misure di custodia cautelare emesse dall’Autorità Giudiziaria. Per tutti l’accusa è di associazione per delinquere, bancarotta fraudolenta, estorsione, truffa aggravata, ricettazione e circonvenzione di incapace.  Il modus operandi era sempre lo stesso. Utilizzo di nomi falsi, sedi fittizie di uffici e depositi e pagamenti effettuati su conti correnti che venivano svuotati. Il gruppo prima rilevava delle attività in difficoltà economica, sostituendo l’amministratore originario con una “testa di legno” poi, dopo averne acquisito il controllo, ne prosciugava le restanti risorse. Prima dell’epilogo, che portava le società all’inevitabile fallimento, l’organizzazione acquistava una svariata quantità di merce omettendo poi di pagarla ai fornitori. Molte le società “vittime” dei raggiri del sodalizio.  Più di 70 i fornitori truffati, per un “bottino” complessivo di circa 3 milioni di euro accertati.

L'articolo completo nel giornale di oggi

È SUCCESSO OGGI...

All’Ombra del Colosseo è l’ora del Geppo Show

Martedì 22 agosto alle ore 21.45, per la prima volta sul palco di All’Ombra del Colosseo nella nuova location del Parco del Colle Oppio, Geppo con il suo Geppo Show. Il nome Geppo nasce dalla passione di Simone...

Carpineto Romano, Busker Festival: l’arte di strada nei vicoli storici

Si rinnova per il 28esimo anno consecutivo il festival di artisti di strada da sempre amato e seguito: il Carpineto Romano Busker Festival, con due giorni unici di teatro, musica, performance e installazioni artistiche all'insegna della libertà.   Dal 1990...

Lazio-Spal, aggrediti due tifosi ospiti. Un arresto

Dovrà rispondere di rapina aggravata il tifoso biancoceleste che ieri sera, al termine della partita Lazio-Spal, insieme ad altre persone, ha aggredito due tifosi ospiti rei di indossare le sciarpe della Spal. Sono stati gli agenti...

Ciampino, un’estate di fuoco: emergenza incendi boschivi

L'estate 2017 è stata finora la più impegnativa​, ​da​ molti anni a questa parte​,​ nella regione Lazio e nella provincia di Roma per quanto riguarda il fenomeno degli incendi boschivi, tanto da far emanare dalla Prefettura...

Ogni cosa al suo posto, romanzo d’esordio di Dimitri Cocciuti

Ogni cosa al suo posto è il titolo del primo romanzo di Dimitri Cocciuti che verrà presentato venerdì 1° settembre  nella Libreria “Mangiaparole” (Via Manlio Capitolino 7/9, zona Furio Camillo) e sabato 2 settembre un grande...