Roma, un weekend di eventi, cortei e disagi alla circolazione

0
47

Sarà un weekend con qualche disagio per la mobilità quello che da domani 13 maggio a domenica, per consentire lo svolgimenti di eventi e cortei, vedrà in tutta la città rallentamenti, limitazioni e deviazioni delle line Atac e Roma Tpl.

Domani, dalle 9.00 alle 14.00, a causa di una manifestazione Unicobas a Trastevere, saranno deviate 8 linee. Nella stessa giornata, alle ore 11.00, si svolgerà il 194mo anniversario della fondazione del Corpo Polizia Penitenziaria con la deposizione di una corona sulla Tomba del Milite Ignoto da parte del ministro della Giustizia; conseguentemente nell'area di piazza Venezia ci saranno rallentamenti o deviazioni per 33 linee. Per la visita del Capo dello Stato al Celio saranno inoltre chiuse dalle 9.30 via Celio Vibenna e via di San Gregorio in direzione Porta Capena e, fino alle 13.30, saranno deviate 6 linee. Dalle 20 alle 24, in occasione della rievocazione storica della “Mille Miglia”, saranno chiusi il tratto di via della Conciliazione e il Ponte Umberto in direzione piazza Cavour verranno deviate 6 linee.

Nella giornata di sabato è previsto un corteo da piazza della Repubblica a piazza Navona che dalle 14 alle 19 modificherà il tragitto di 46 linee; dalle 16, invece, un raduno musicale, con corteo da via di Ripetta a piazza di Spagna, causerà rallentamenti e deviazioni per 6 linee.

Domenica, dalle 8.30 alle 12.30, la manifestazione “Ciclismo a Tor Vergata” comporterà un cambio  di percorso in entrambe le direzioni per la linea 20 Express. Dalle 9 alle 18.30 a causa di una manifestazione verrà chiusa piazza Farnese e il 116 e il 116T cambieranno itinerario; infine, sempre domenica, per una manifestazione a Trastevere sarà chiuso tratto di piazza San Cosimato e deviata la linea 125.

È SUCCESSO OGGI...

Arrotonda la pensione spacciando nel parco: fermato 66enne

Continuano i controlli della Polizia di Stato nella zona di Colli Aniene: gli agenti del commissariato San Basilio, diretto da Agnese Cedrone, hanno arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti un pregiudicato romano di...

Stalker recidivo: continua a perseguitare l’ex moglie e i familiari

  Non è stato sufficiente essere già stato arrestato nel 2012 per atti persecutori dagli stessi agenti della Polizia di Stato del commissariato di Albano Laziale. Un 41enne di Ariccia, ha continuato a perseguitare e minacciare la sua...