Parcheggio Atac sotto assedio dei nomadi

0
112

Molteplici sono le segnalazioni che arrivano dai dipendenti Atac del deposito di Via Candoni a Muratella, da settimane sotto l’assedio dei nomadi dei campi circostanti, sia di quello attrezzato sia di quello abusivo che si trovano sulla stessa via e a pochissimi passi dagli uffici dell’azienda di trasporto municipale. «E’ necessario aggiungere – dichiara in una nota Augusto Santori, consigliere del Pdl del Municipio XV – che il campo regolare di Via Candoni dovrebbe risultare sotto la vigilanza di alcuni addetti appositamente incaricati che, seppur non competenti su quanto avviene nei pressi della struttura, potrebbe perlomeno collaborare alle verifiche e all’individuazione di chi è responsabile di tali atti».

L'altra mattina una delegazione delle Rsu di Atac, che è stata ricevuta dal presidente della commissione controllo e garanzia Marco Palma, ha chiesto un incontro e l'aiuto del Municipio XV in merito alla denuncia da parte degli stessi su aggressioni e danneggiamenti sia dei mezzi pubblici che delle auto private. «Insieme al presidente della viabilità consigliere Cellamare abbiamo convenuto di avviare una serie di consultazioni tra le varie dirigenze al fine di poter delineare una strategia, con l'approvazione di un atto di consiglio», ha dichiarato Palma che ha anche denunciato le «scarse condizioni igienico sanitarie  per chi lavora sui mezzi pubblici». Il consigliere Santori ha inoltre denunciato la stessa situazione di insicurezza «anche nei parcheggi dei centri direzionali della Collina Alitalia, ove si trovano gli uffici dell’Eurobet, della Toyota e della Mazda. Situazione altrettanto grave è quella riscontrata nei pressi delle stazioni ferroviarie di Muratella e Magliana Vecchia: anche qui auto scassinate, parabrezza e cristalli distrutti».  

È SUCCESSO OGGI...

Parcheggiatore abusivo aggredisce una ragazza che si è rifiutata di pagare

I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un parcheggiatore abusivo 40enne, del Bangladesh, con precedenti e irregolare in Italia, che ha tentato di estorcere denaro a una 24enne romana. Ieri pomeriggio, in piazza Giuseppe...

Lo fermano per un controllo e i carabinieri trovano droga e bossoli di pistola

Doveva trattarsi di un semplice accertamento durante un posto di controllo alla circolazione, ma si è ritrovato con le manette ai polsi con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti e detenzione abusiva di munizionamento. E’...

Turisti nel mirino dei ladri: furti di bagagli sulle auto con targa straniera

Continua l’azione dei carabinieri per contrastare i reati che vedono come vittime i turisti in visita nella Capitale. Dopo i numerosi arresti dei giorni scorsi, i carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San...

Sanità, in arrivo nel Lazio 178 nuovi medici di famiglia

"Posto di lavoro stabile per 178 medici di medicina generale. Questa concreta possibilità è contenuta nel bando pubblicato sul Bollettino ufficiale della Regione Lazio lo scorso 27 giugno. Il provvedimento punta a ristabilire il rapporto ottimale...

Rissa e furti dopo Lazio-Spal: identificato un altro tifoso. Daspo di 8 anni

Dovrà restare lontano dai campi di calcio per 8 anni il tifoso arrestato dalla Polizia di Stato domenica sera al termine di Lazio-Spal. Il Questore di Roma, considerato che il tifoso oltre ad essere già conosciuto dalle Forze...