Subaffittano appartamento a 11 egiziani, poi appiccano il fuoco per mandarli via

0
87

Alcuni mesi fa avevano subaffittato un appartamento a Marina di Ardea a 11 egiziani. 800 euro mensili, in cambio della promessa di trovare loro lavoro presso aziende locali e regolarizzarli sul territorio nazionale. Una promessa che tardava a concretizzarsi, con la conseguenza che aumentava il malcontento dei nuovi occupanti, col passare del tempo sempre più restii a pagare o a lasciare libero lo stabile. Così i due "furbetti", un 37enne di nazionalità tunisina e un siriano di 39 anni, residenti rispettivamente a Roma e Ardea, hanno deciso di "convincerli" a fare le valigie usando le maniere forti.

La scorsa notte hanno cosparso di benzina la porta d’ingresso dell'appartamento, situato al primo piano dell'edificio, e hanno appiccato il fuoco. L’incendio ha però messo in pericolo i residenti dell'intera palazzina, alcuni dei quali, residenti al pianterreno, sono stati costretti ad evacuare le loro case. Uno di loro, pur preso dal panico, è riuscito ad allertare il 112. L'intervento tempestivo dei carabinieri di Ardea e dei vigili del fuoco ha permesso di domare le fiamme e mettere in sicurezza gli abitanti. Spento il rogo, i carabinieri hanno avviato immediatamente le indagini, che hanno consentito di ricostruire i fatti e di individuare i due responsabili del dolo mentre cercavano di rientrare nelle rispettive abitazioni: ora dovranno rispondere di incendio doloso aggravato e favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. 

È SUCCESSO OGGI...

Frosinone, venerdì in scena la grande Orchestra sinfonica russa

Grande attesa, a Frosinone, per la serata-evento organizzata dal Comune in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e l’Ambasciata della Federazione Russa in Italia. Venerdì 18 agosto, alle 21, la rinnovata e suggestiva...

Montanari: «Per tutto agosto pulizia grandi arterie stradali di Roma»

“Continuano per tutto il mese le operazioni di pulizia delle grandi arterie della Capitale iniziate lo scorso 6 agosto sulla via Laurentina. Fino a domani gli operatori di AMA lavoreranno su via Aurelia, poi...

Testaccio, turisti vittime di rapina: gli autori riconosciuti e arrestati

I Carabinieri del Comando Roma piazza Venezia hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto un cittadino egiziano di 19anni, domiciliato a Guidonia, con precedenti e già sottoposto all’obbligo di firma con contestuale obbligo...

Ladispoli, in piazza Rossellini a tutta musica

Sabato 19 e domenica 20 agosto in piazza Rossellini è di scena la musica con due eventi sponsorizzati da McDonald's. Si inizia il 19 agosto con “Soundtracks”, un concerto, diretto da Franco Pierucci,  in cui...

Atac: «Non esiste alcun “documento riservato”, nessun pericolo sicurezza»

«Con riferimento all'articolo apparso oggi sulle pagine del Messaggero dal titolo "Atac, nuovo sos sicurezza. Sui treni della metro A maniglie d'allarme ko", Atac precisa che non esiste alcun "documento riservato", ma solo una...