Espone striscione contro Berlusconi e si dà fuoco

0
54

Una donna di 42 anni è ricoverata al policlinico Tor Vergata in gravissime condizioni dopo essersi data fuoco e lanciata dal terzo piano del proprio appartamento in via Lazzaro Taldi, nel quartiere di Torre Angela.

Sembra che la donna, in cura presso il servizio di igiene mentale del municipio, prima di compiere il gesto avesse esposto uno striscione contro il presidente del Consiglio, con su scritto: «Berlusconi controlla tutti con il satellitare».

Sono intervenuti sul posto i vigili del fuoco e la polizia municipale dell'VIII gruppo.

È SUCCESSO OGGI...

Stalker recidivo: continua a perseguitare l’ex moglie e i familiari

  Non è stato sufficiente essere già stato arrestato nel 2012 per atti persecutori dagli stessi agenti della Polizia di Stato del commissariato di Albano Laziale. Un 41enne di Ariccia, ha continuato a perseguitare e minacciare la sua...

Arrotonda la pensione spacciando nel parco: fermato 66enne

Continuano i controlli della Polizia di Stato nella zona di Colli Aniene: gli agenti del commissariato San Basilio, diretto da Agnese Cedrone, hanno arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti un pregiudicato romano di...