Cittadini, politici e balneari contro l’ipotesi discarica

0
58

Malagrotta bis a Palidoro? Scatta la mobilitazione di cittadini, politici e balneari che oggi manifesteranno a Testa di Lepre la ferma opposizione contro l’ipotesi di una nuova discarica a Castel Campanile. Secondo indiscrezioni che si susseguono ormai da qualche giorno, la località sarebbe già stata individuata: si troverebbe nei pressi di via Leopoli, tra Palidoro, Maccarese e Passoscuro. A un chilometro e mezzo dall’ospedale pediatrico Bambin Gesù. Si tratterebbe di un terreno di grande pregio, esteso su una superficie di 300 ettari per buona parte tutelati da vincoli ambientali e paesaggistici, di cui è proprietario il Comune di Roma per via del lascito dell’ex Pio Istituto, presente però nel territorio di Fiumicino.

Ciò che preoccupa i comitati, gli agricoltori e molti degli imprenditori del territorio, che hanno minacciato manifestazioni clamorose tra cui il blocco dell’Aurelia, c’è anche la possibilità che la località non solo accolga i rifiuti ma anche un termovalorizzatore. A questo riguardo, sembra che sarà l’Ama a gestire l’impianto che tratterà i rifiuti dei romani. A Fiumicino toccherebbe quindi smaltire 1.500.000 tonnellate all’anno di rifiuti indifferenziati della Capitale nella campagna ancora incontaminata di Castel Campanile. Un’ipotesi che indigna i residenti e le numerose associazioni che oggi si sono date appuntamento alla Cooperativa allevatori di Testa di Lepre per esprimere tutto il loro dissenso. I cittadini, in linea generale, sono convinti e contrarissimi: «Non vogliamo la discarica: inquinerebbe e metterebbe a repentaglio sia le colture agricole sia le falde acquifere, senza contare che nelle vicinanze si trova l’ospedale pediatrico», affermano. E la maggioranza? Tace. Salvo dichiarare «valuteremo quando avremo notizie certe dalla Regione».

Il che è vero ma non basta a rassicurare i residenti, che da giorni vivono momenti di grande tensione. Sabato scorso si è tenuta la prima mobilitazione proprio a Palidoro, in occasione del sit in per richiedere l’apertura del centro diurno per l’alzheimer. Oggi, alle 18.30, questa assemblea-dibattito pubblico cui hanno dato sostegno, tra gli altri, Onda democratica, Non bruciamoci il futuro, 99 Fontanili, L’albero, Pro Loco di Torre in Pietra e Rete dei cittadini per la sicurezza. Il sindaco di Fiumicino, Mario Canapini, aveva stemperato i toni dichiarando che «non c’è nulla di ufficiale». Martedì prossimo, intanto, i gruppi consiliari dell’opposizione, Idvi e Pd, presenteranno un odg in Consiglio comunale, senza simboli per cercare la massima convergenza, che impegni tutte le forze politiche a «esprimere parere sfavorevole a qualsiasi discarica».

Maria Grazia Stella 

È SUCCESSO OGGI...

Lo fermano per un controllo e i carabinieri trovano droga e bossoli di pistola

Doveva trattarsi di un semplice accertamento durante un posto di controllo alla circolazione, ma si è ritrovato con le manette ai polsi con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti e detenzione abusiva di munizionamento. E’...

All’Ombra del Colosseo, Gabriele Cirilli in scena con “Live”

Mercoledì 23 agosto alle ore 21.45, sul palco di All’Ombra del Colosseo nella nuova location del Parco del Colle Oppio, Gabriele Cirilli in scena con il suo Live. “Live” di Gabriele Cirilli, scritto insieme a Maria De Luca, attraversa tutti generi del...

Parcheggiatore abusivo aggredisce una ragazza che si è rifiutata di pagare

I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un parcheggiatore abusivo 40enne, del Bangladesh, con precedenti e irregolare in Italia, che ha tentato di estorcere denaro a una 24enne romana. Ieri pomeriggio, in piazza Giuseppe...

Incendio sulla strada statale 17, chiuso un tratto: disagi alla circolazione

Anas comunica che sulla strada statale 17 dell’Appennino Appulo Sannitico è provvisoriamente chiuso il tratto dal km 0,000 al km 2,000, nel territorio comunale di Antrodoco in provincia di Rieti, a causa di un...

Banda della saracinesca: furti notturni ai danni di alcuni esercizi commerciali

La scorsa notte, i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Ostia hanno arrestato 3 persone per il tentato furto ai danni di un bar nel centro di Ostia. I carabinieri avevano stretto il cerchio alla luce...