Campidoglio, sit-in degli operatori Act

0
40

Dipendenti, operatori, lavoratori e fruitori delle cooperative che da anni si occupano delle tossicodipendenze a Roma, insieme ai consiglieri comunali Gemma Azuni e Ferdinando Aiuti, sono saliti fin sotto palazzo Senatorio del Campidoglio chiedendo a gran voce le dimissioni del direttore dell'Agenzia Capitolina sulle Tossicodipendenze, Massimo Canu.

Le cooperative, Villa Maraini in testa, denunciano come ci siano «fatture non pagate datate 2009 che non permettono così di gestire i servizi, pagare le tasse e i dipendenti». Le dimissioni di Canu sono richieste anche da numerosi cartelli «la vostra indifferenza ci uccide» oppure «Sindaco, Canu danneggia anche te». «È una situazione vergognosa – ha commentato Aiuti – c'è una discussione continua tra il consiglio, l'assessore e il direttore. I bandi sono fermi. Chiedo che Alemanno si imponga per trovare una soluzione e trasferire Canu».

Dello stesso avviso Azuni: «Se ne deve andare la situazione è tragica, le cooperative non hanno più un soldo non possono andare avanti. Canu non assume le indicazioni della commissione sanità».

In piazza è sceso anche il presidente di Villa Maraini, Massimo Barra, che ha preso la parola: «Se veniamo trattati a calci in culo ci arrabbiamo. Il problema è il rispetto nei nostri confronti. A questa amministrazione i tossicomani fanno schifo e chi li cura fanno anche più schifo. Si continua a trattare questo problema senza incisività ma come una festa della porchetta».

È SUCCESSO OGGI...

Magic, i più grandi illusionisti del mondo si ritrovano a Roma

Magic, insieme a Roma i più grandi illusionisti del mondo

Una strana coppia formata da un baro e una fioraia. Una misteriosa incantatrice di maschere proveniente dall’Estremo Oriente. E un “prestigiatore” di laser 3D che con le mani riesce a far danzare la luce....
Stadio della Roma

Stadio della Roma, De Vito: «La società non ha ancora inviato il progetto»

Il Comune di Roma è ancora in attesa di "determinazioni e progetti da parte della società Roma" a proposito del nuovo stadio. A spiegarlo all'agenzia Dire il presidente dell'Assemblea capitolina, Marcello De Vito, a margine...

Mafia Capitale, quasi 500 anni complessivi di carcere chiesti dai PM per gli imputati

Erano 16 di 46 gli imputati del processo 'Mafia Capitale' che si sono presentati stamane nell'aula bunker di Rebibbia per ascoltare la requisitoria conclusiva dell'Accusa, in attesa della richiesta di condanne che i Pm...
regione lazio

Dopo 18 anni il nuovo piano sociale regionale 2017/19

Dopo 18 anni è stato presentato oggi alla Regione il piano sociale regionale per il triennio 2017-2019: uno strumento per rafforzare l’impegno per contrastare le disuguaglianze sociali e la povertà, e per garantire un...

Calciomercato Roma, oggi l’incontro per Kessiè. Dzeko verso il Milan?

Ore e giorni di fuoco in casa Roma. Non solo per l'imminente derby di campionato di domenica 30 aprile (ore 12.30), in cui i giallorossi si giocano contro la Lazio una fetta importante di...