Decapitato clan Belforte che voleva infiltrarsi a Roma: due arresti

0
100

È stato decapitato il clan camorristico dei Belforte che puntava ad estendere la sua influenza anche a Roma. All'alba, a Marcianise, nel Casertano, i carabinieri della Noe di Roma del colonnello Ultimo, hanno arrestato infatti Camillo Belforte, 31 anni, e notificato lo stesso provvedimento al padre Domenico, già in carcere. Per i due, vecchi sodali della Nuova camorra organizzata di Cutolo, poi divenuti soci dei Casalesi, con infiltrazioni nel ciclo dei rifiuti e del cemento, anche nella Capitale, l’accusa è di associazione a delinquere stampo mafioso.

L’operazione ha anche condotto anche al sequestro di società edilizie, auto di lusso e conti correnti bancari per un ammontare di circa 80 milioni di euro. 

È SUCCESSO OGGI...

Bilancio, ok Giunta a variazione da oltre 61 milioni di euro

Oltre 6,5 milioni di euro in tre anni per garantire, da parte dei Municipi, l’erogazione del servizio di Assistenza educativo-culturale (Aec) agli alunni con disabilità. Altri 3,2 milioni di euro destinati ai servizi sociali offerti sul territorio per il 2017...

Calciomercato Roma, Karsdorp è a Trigoria. Paredes frena per lo Zenit, c’è la Juve

Colpi di scena nel mercato della Roma. Sia in entrata che in uscita. Perchè se l'obiettivo Karsdorp è stato finalmente raggiunto, nonostante la fumata grigia dei giorni scorsi, la pedina Paredes punta improvvisamente i piedi...

Testaccio: camerieri di giorno, spacciatori di notte

Di giorno lavoravano come camerieri in un ristorante del Centro Storico, di notte facevano “affari” insieme spacciando droga. Quattro ragazzi - due romani, un pugliese e un cittadino moldavo - di età compresa tra i...
incendio monterotondo Ecotecnica

Incendio alla Tecnoservizi di Monterotondo: tutti gli aggiornamenti

Il timore di una nuova emergenza ambientale sta tenendo in apprensione la provincia di Roma, dopo il vasto rogo che si era sviluppato alla Eco X di Pomezia nei primi giorni di maggio. Un...

Prima la lite, poi la feroce aggressione a colpi di bastone: choc a Passoscuro

I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno arrestato un 61enne già noto alle Forze dell’Ordine dimorante a Fiumicino, nella frazione Passoscuro, in esecuzione di Ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere per i reati di...