Furioso, aggredisce parenti della fidanzata: arrestato

0
78

Si era recato la scorsa notte a casa della fidanzata, a Monteverde, per convincerla ad andare a vivere con lui ma di fronte alle incertezze di lei e all’intromissione della madre e della sorella ha perso la testa, finendo per malmenare entrambe. L’uomo, un 32enne romano, è finito così in manette con l’accusa di violazione di domicilio, danneggiamento, minacce e lesioni.

Il 32enne, innamorato pazzo della ragazza, era giunto presso l'abitazione della sua fidanzata, una ragazza romana di 21 anni che risiede con la sua famiglia in via Belluzzo, al quartiere Monteverde, per cercare di convincerla ad andare a vivere con lui. Ma, in difesa della giovane, incerta riguardo questo importante passo, erano intervenute la madre e la sorella, rispettivamente di 57 e 29 anni. Il loro intervento aveva però letteralmente fatto infuriare il 32enne che, uscito dall'abitazione, aveva cominciato a distruggere l'auto della madre della sua ragazza con una catena munita di lucchetto. Poi, raggiunto in strada dalle 3 donne nel tentativo di bloccarlo, l'uomo aveva sferrato un pugno in faccia contro la sorella della sua fidanzata e un violento spintone contro la madre. Provvidenziale è stato l’intervento dei carabinieri della stazione Roma Monteverde Nuovo, chiamati dalla giovane fidanzata, che sono riusciti a calmare il furibondo, ammanettandolo.

La sorella di 29 anni è stata dimessa dai medici dell'Ospedale San Camillo con una prognosi di 30 giorni per trauma cranico e infrazione ossa nasali, mentre la madre con una distorsione del polso se la caverà in tre giorni. Il 32enne è stato accompagnato in caserma dove rimarrà in attesa del rito direttissimo.

È SUCCESSO OGGI...

Corviale, arrestato rapinatore della farmacia di via Portuense

I Carabinieri della Stazione Roma Bravetta, con la collaborazione dei militari della Stazione Roma Villa Bonelli, hanno identificato e sottoposto a fermo di Polizia Giudiziaria il rapinatore che nel pomeriggio di lunedì scorso aveva...

L’associazione degli ambulanti in allarme scrive a Papa Francesco

I rappresentanti della categoria degli ambulanti d'Italia hanno sottoscritto ed inviato una lettera  a  Papa Francesco, inoltrata anche al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella e alla presidentessa della Unione delle comunità ebraiche italiane, Noemi Di Segni. Nella...

«Paga o pubblico il video a luci rosse»: ragazza finisce in manette a Roma

I Carabinieri della Stazione Roma Prenestina hanno arrestato una cittadina etiope, di 28 anni, che aveva tentato di estorcere 30mila euro ad un uomo con il quale aveva avuto rapporti sessuali e durante i...

Roma, pusher massacrato con una mazza da baseball

Fratture multiple a gamba, braccio e parte del cranio. E’ l’esito della violenta aggressione avvenuta a Colle Salario la sera del 23 luglio scorso. Vittima, uno spacciatore della zona. Autore del gesto, un romano di 22 anni che...

Città Metropolitana, la scarsa trasparenza sui superstipendi dei dirigenti di un ente che...

La Città metropolitana di Roma è l'ente che ha ereditato le competenze della Provincia con qualche delega in più attribuita dalla Regione Lazio. Ma per dare una parvenza di democrazia, visto che nelle Città metropolitane  non si vota...