C’era una volta l’industria dei trasporti

0
38

Finito il tempo delle proteste, stanno iniziando nel più assoluto silenzio gli sgomberi degli uffici. Da lunedì le aziende Alstom e Arc di Colleferro non esistono più. Solo insegne dai colori sgargianti indicano la presenza. All'interno è il deserto. Le direzioni hanno dato mandato ai singoli dipendenti di svuotare tutti gli armadietti. Si va a casa.

Un tempo questi stabilimenti erano il fiore all'occhiello dell'industria dei trasporti del centro-sud Italia, ora sono il segno di una crisi che ha messo in ginocchio l'intera Valle del Sacco. In numeri rappresentano circa un quarto dei dipendenti messi in cassa integrazione nel Lazio meridionale. 90 all'Alstom più 130 dell'Arc.

Il resto dell'articolo sul giornale di oggi.

È SUCCESSO OGGI...

1 maggio Carabinieri a cavallo per i parchi di Roma

Anche per il primo maggio, così come era stato positivamente sperimentato a Pasqua, ci saranno anche pattuglie di Carabinieri a cavallo, a piedi e con auto elettriche impiegate nelle aree verdi della Capitale per...

Centocelle: arrestati fidanzati pusher

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro hanno arrestato un 33enne di Catania, senza occupazione e con precedenti, e una 29enne della provincia di Bari, senza occupazione, con l’accusa di detenzione...

Roma, arrestato latitante con mandato di cattura internazionale

Importati risultati nelle ultime 24 ore dai militari dell’Esercito appartenenti al raggruppamento Lazio – Umbria – Abruzzo, a guida Brigata Sassari nell’ambito dell’Operazione Strade Sicure, che operano congiuntamente alle Forze dell’Ordine. In particolare é...

Gettati nel cassonetto: cuccioli di gatto salvati dalle forze dell’ordine

Il giorno 30 Aprile 2017 alle ore 10.00 circa, squadra del Comando di Roma è intervenuta nel Comune di Roma Via Riserva di Livia 8, per recuperare dei cuccioli di gatto che ignoti avevano...

Raggi: «Roma no ostaggio di centurioni»

"In tema di sicurezza, in particolare nelle zone dedicate alla movida, gli uffici capitolini stanno completando la mappatura delle aree che saranno incluse nell'ordinanza anti-alcol. Un lavoro puntuale, effettuato in stretta sinergia con Municipi,...