Rimossa baracca abusiva ad Ardea

0
60

Una «baracca» composta da pannelli in legno, plastica e altri materiali costruita a ridosso dei canneti a pochi metri dall'argine del fosso. Questo era il manufatto abusivo rimosso dalla polizia municipale di Ardea nella giornata di oggi presso il Fosso della Favorita, a Tor San Lorenzo.

A dirigere le operazioni, oltre al Comandante della Polizia Municipale Francesco Passaretti, anche il responsabile del servizio Ambiente Maria D'Alessandri e il responsabile del servizio Sicurezza Urbana e Sociale Aldo Secci.

La zona interessata è stata ripulita, l'area sarà completamente bonificata nei prossimi giorni (anche grazie alla collaborazione dell'Ufficio Ambiente e della ditta concessionaria). Le forze dell'ordine non hanno dovuto procedere alla sgombero dei «proprietari» in quanto non presenti all'arrivo degli agenti

È SUCCESSO OGGI...

Scippa donna per strada: icastrato dall’app

A bordo di uno scooter si è avvicinato alle spalle di una donna e, dopo averle afferrato la borsa che portava a tracolla, l'ha trascinata a terra per alcuni metri fino a quando questa...

Roma, a bordo di uno scooter le ruba la borsetta e la trascina a...

A bordo di uno scooter, si è avvicinato alle spalle della vittima e, dopo averle afferrato la borsa che portava a tracolla, l’ha trascinata a terra per alcuni metri fino a quando questa non...
Pil Istat

Con documenti falsi tentano di aprire un libretto postale, la truffa finisce male

I due truffatori, arrestati dalla Polizia di Stato, pensando di farla franca, si sono presentati allo sportello di un ufficio postale, tentando di aprire un libretto di risparmio. La direttrice però, insospettita dai documenti che...

Show cooking, artisti di strada e i migliori prodotti locali. Frascati in festa con...

Artisti di strada per le vie della città, stand con i migliori prodotti dell’enogastronomia locale e chef esperti che si dilettano in show cooking per la preparazione di piatti della cucina tradizionale. Il 23...

Roma, aggredisce giovane alle spalle con calci e pugni per rapinarlo

Lo ha colto alla sprovvista aggredendolo alle spalle e lo ha rapinato della catenina in oro che portava al collo. E’ accaduto in via dei Sabelli angolo via dei Volsci, nel cuore del quartiere...