Musicista pestato a Roma: altri due arresti

0
78

Altre due persone sono state arrestate dalla Digos di Roma per il pestaggio del 25 giugno scorso nel quartiere Monti ai danni di Alberto Bonanni, il musicista di 23 anni tuttora in coma.

Si tratta di Massimiliano Di Perna, 45 anni, il pittore che ebbe l'alterco iniziale con Bonanni prima del pestaggio, e di Gianluca Biscossi, 38 anni, che pare abbia chiesto al branco di intervenire «per dare una mano» a Di Perna. Secondo l'accusa i due avrebbero anche preso parte all'aggressione. Per la vicenda erano già stati arrestati tre giovani, Carmine D'Alise, Cristian Perozzi e Brian Bottigliero,mentre un quarto è indagato.

Secondo quanto accertato, Di Perna avrebbe avuto una banale discussione con Bonanni a causa dei rumori provenienti dalla strada. Alcune pernacchie avrebbero poi provocato l'ira del pittore che sarebbe sceso brandendo un bastone. A quel punto Biscossi, secondo l'accusa, avrebbe allertato il gruppetto di giovani del rione Monti che si era autoattribuito il compito di controllo del territorio e questi sarebbero intervenuti, con una manovra di accerchiamento, aggredendo Bonanni con calci, pugni ed anche un casco.

Per Di Perna c'è già stata la convalida del fermo, mentre per Biscossi è stata chiesta stamattina. Ai due viene contestato il concorso in omicidio aggravato. 

È SUCCESSO OGGI...

Caput Mundi, arriva il gioco ispirato a Mafia Capitale⁩

Due avvocati di Roma appassionati di giochi di società, agli albori dell’inchiesta su “Mafia Capitale”, colpiti e ispirati dal continuo saccheggio della città eterna ad opera di politici, funzionari e criminali organizzati, hanno deciso di...

Lazio Ambiente, mancano dalle casse 12,5 milioni dei Comuni

Lazio Ambiente deve rimanere pubblica, si sono sgolati a dire sindacati e Comuni anche dopo il semi accordo con la Regione che di fatto ne rallenta la valorizzazione come aveva invece deciso  inizialmente il governatore...

Forte scossa di terremoto, giocatori del Frosinone fuori dall’hotel

La scossa di magnitudo 4.2 registrata tra Lazio e Abruzzo alle 4:13 della notte e' stata chiaramente avvertita dai giocatori e dallo staff tecnico del Frosinone Calcio. La squadra laziale e' infatti da giorni...
Terremoto, nuove scosse nel centro Italia

Forte scossa di terremoto tra Lazio e Abruzzo: torna la paura

Una forte scossa di terremoto ha fatto tornare la paura tra Abruzzo e Lazio. Il sisma e' stato rilevato tredici minuti dopo le 4 del mattino. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e...
tuscolano civitavecchia

Civitavecchia, provoca incendio e scappa: preso piromane

Si è protratto per circa 4 ore un incendio che ha interessato alcuni terreni agricoli in via B. Claudia. Sul posto gli investigatori della Polizia di Stato di Civitavecchia, dopo una breve indagine hanno...