Eur, picchiato a sangue per 20 euro: un arresto

0
23

Dopo alcuni giorni di serrate indagini i carabinieri della stazione Roma Cecchignola sono finalmente riusciti ad arrestare l’uomo che, l'11 agosto, nei pressi della fermata della metro “B” Eur – Fermi, si rese responsabile della rapina ai danni di un cittadino romeno di 29 anni.

L’arrestato, anche lui cittadino romeno, di 44 anni, senza fissa dimora, dopo aver avvicinato la vittima, la picchiò, insieme ad altri due complici ancora in corso di identificazione,  e la rapinò del portafogli contenente solo 20 euro.

Il malcapitato soccorso e medicato all’ospedale Sant’Eugenio è stato dimesso con 20 giorni di prognosi, per la frattura delle ossa nasali. Le indagini avviate dai militari su quest’ennesimo episodio di criminalità hanno portato al fermo dello straniero che è stato associato al carcere di Regina Coeli a disposizione dell’autorità giudiziaria. Dovrà rispondere dei reati di rapina e lesioni personali in concorso.