Turista minacciata e ferita con forbici: un arresto

0
23

Con l’accusa di tentata rapina aggravata e resistenza a pubblico ufficiale è stato arrestato nella notte, in via Giolitti, nei pressi della stazione Termini, un israeliano 26enne.

Lo straniero, domiciliato a Napoli e con diversi precedenti penali a suo carico, era stato infatti notato da due carabinieri mentre tentava di impossessarsi della borsa di una turista tedesca minacciandola con un paio di forbici. Il rapinatore, pur avendo ferito alla mano la ragazza, non era riuscito nell'intento di sottrarle la borsa e, vedendo il sopraggiungere dei militari, ha tentato di darsi alla fuga ma è riuscito a fare solo pochi metri prima di essere bloccato dai carabinieri. Ne è seguita una violenta colluttazione coi miliari al termine della quale il rapinatore è stato condotto in caserma, prima e nel carcere di Regina Coeli subito dopo.

La turista è stata soccorsa e accompagnata all'Ospedale San Giovanni dove è stata medicata al palmo della mano per una piccola ferita, poi dimessa.