Droga, coltivazione di marijuana all\’ombra del vaticano: un arresto

0
63

I carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro hanno arrestato un romano di 21 anni, con precedenti, che coltivava piante di canapa indiana sul terrazzo di casa, in via delle Fornaci, a due passi dal colonnato di piazza S. Pietro. In totale sono 9 le piante, ad alto fusto, che il pusher curava in vaso, sequestrate dai carabinieri.

E’ stato un ramo di una delle piante, rottosi per il vento e finito in strada a portare i carabinieri alle ricerche della pianta/e da cui poteva essersi staccato. Così i militari sono giunti nell’elegante palazzo dove si è giunti ad individuare il terrazzo e quindi l’appartamento dove veniva coltivata la marijuana. Il 21 enne quando si è visto arrivare i carabinieri in casa non ha avuto scuse. Oltre alle nove piante, sono stati sequestrati anche 30 grammi di hashish trovati in casa. Il pusher è stato trattenuto in caserma in attesa del rito direttissimo.

È SUCCESSO OGGI...

civitavecchia

Operazione antimafia: arresti e sequestri record di beni e aziende per 280 milioni di...

Nelle province di Roma, Napoli, Milano e Pescara, i Carabinieri del Comando Provinciale di Roma, nel corso di una operazione condotta anche con la partecipazione dei Finanzieri del Nucleo Polizia Tributaria di Roma, stanno...
incidente gra

Terribile incidente, chiuso svincolo Civitavecchia e traffico in tilt

Autostrade per l'Italia comunica che, poco prima delle ore 10, è stato chiuso, sulla A12 Roma-Civitavecchia, il tratto compreso tra Civitavecchia Sud e Civitavecchia Nord in direzione nord, a causa di un incidente tra...

Stazione Tiburtina: immigrato aggredisce brutalmente un commerciante

Ancora un’aggressione alle stazioni di Roma e questa volta a farne le spese un semplice commerciante. Era nel suo negozio, nella sua attività. Aveva aperto da poco tempo un bar di fronte la Stazione...

Zingaretti a Guidonia Montecelio: “Costruiremo qui una Casa della Salute” 

Piastra di Pronto Soccorso, Casa della Salute, raddoppio della ferrovia e più chilometri per il trasporto su gomma. Non è la lista dei desideri ma fatti concreti che il presidente della Regione Lazio, Nicola...

Castelli Romani, chiusa una casa di riposo illegale

Non aveva ricevuto alcuna autorizzazione per avviare la sua attività, dall’autorità competente, e così, è finito nei guai il titolare di una casa di riposo per anziani a Lanuvio. Quando gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di...