Colle Oppio, scoperto a tagliare eroina nel parco: arrestato pusher

0
24

I Carabinieri del Comando di Roma Piazza Venezia, a conclusione di un’articolata attività di osservazione e pedinamento, hanno arrestato un cittadino tunisino, K.J., di 40 anni, già conosciuto alle forze d’ordine, resosi responsabile del reato detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’operazione dei militari è scattata nella notte a seguito di un servizio protratto per diverse ore nei pressi dei giardinetti di Colle Oppio, abitualmente frequentati dallo spacciatore. I militari sono intervenuti subito dopo aver notato lo straniero scavalcare la recinzione del parco e nascondersi al suo interno. E proprio dietro un cespuglio lo hanno sorpreso intento a sezionare con una scheda telefonica dell’eroina riposta all’interno di uno scatola da scarpe. L’uomo teneva in mano una ventina di foglietti che avrebbe utilizzato per il confezionamento della sostanza stupefacente.

Dopo l’arresto il pusher è stato accompagnato in caserma e trattenuto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa di essere giudicato con il rito direttissimo. La sostanza stupefacente e il materiale rinvenuto sono stati sequestrati.