Aurelio, evade domiciliari per prendere cappuccino e cornetto a bar: arrestato

0
66

Doveva scontare alcuni mesi agli arresti domiciliari per una rapina, il 32enne, romano, che l’altra sera, poco prima della mezzanotte è stato sorpreso in un bar di piazza Irnerio dai Carabinieri della Stazione Roma Madonna del Riposo.

I militari nel corso di un normale servizio di pattuglia mentre si trovavano fermi al semaforo in attesa della luce verde, hanno notato il 32enne mentre si trovava in piedi sul bancone intento a consumare un cappuccino ed un cornetto.

Conoscendolo bene i militari hanno parcheggiato il mezzo ed hanno atteso che il ragazzo uscisse dal bar per controllare meglio se fosse davvero lui. Sono bastati pochi minuti, quando il 32enne è uscito dal bar, i militari lo hanno fermato e, constatato che si trattava di lui, lo hanno ammanettato e portato in caserma dove è stato trattenuto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo per rispondere del reato di evasione.

È SUCCESSO OGGI...

Caput Mundi, arriva il gioco ispirato a Mafia Capitale⁩

Due avvocati di Roma appassionati di giochi di società, agli albori dell’inchiesta su “Mafia Capitale”, colpiti e ispirati dal continuo saccheggio della città eterna ad opera di politici, funzionari e criminali organizzati, hanno deciso di...
tuscolano civitavecchia

Civitavecchia, provoca incendio e scappa: preso piromane

Si è protratto per circa 4 ore un incendio che ha interessato alcuni terreni agricoli in via B. Claudia. Sul posto gli investigatori della Polizia di Stato di Civitavecchia, dopo una breve indagine hanno...

Forte scossa di terremoto, giocatori del Frosinone fuori dall’hotel

La scossa di magnitudo 4.2 registrata tra Lazio e Abruzzo alle 4:13 della notte e' stata chiaramente avvertita dai giocatori e dallo staff tecnico del Frosinone Calcio. La squadra laziale e' infatti da giorni...

Lazio Ambiente, mancano dalle casse 12,5 milioni dei Comuni

Lazio Ambiente deve rimanere pubblica, si sono sgolati a dire sindacati e Comuni anche dopo il semi accordo con la Regione che di fatto ne rallenta la valorizzazione come aveva invece deciso  inizialmente il governatore...
Terremoto, nuove scosse nel centro Italia

Forte scossa di terremoto tra Lazio e Abruzzo: torna la paura

Una forte scossa di terremoto ha fatto tornare la paura tra Abruzzo e Lazio. Il sisma e' stato rilevato tredici minuti dopo le 4 del mattino. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e...