Scoperti 91 falsi poveri dei Castelli e della Valle del Sacco

0
63

Sono novantuno i “falsi poveri” individuati dai finanzieri del Comando Provinciale di Roma nelle aree dei Castelli Romani e della Valle del Sacco. Gli accertamenti dei militari del Gruppo di Frascati, della Compagnia di Velletri e della Tenenza di Colleferro, durati diversi mesi, sono partiti dalla documentazione acquisita dalla competente Azienda Sanitaria di Albano nonché dagli Enti locali ed hanno riguardato le persone che hanno richiesto prestazioni sociali ed assistenziali a carico dello Stato e degli Enti locali (buoni scuola, borse di studio, esenzione dalla partecipazione alla spesa sanitaria, gratuito patrocinio ed altro). Valorizzando anche il lavoro di pregresse verifiche fiscali – concluse con la scoperta di evasori totali e di lavoratori “in nero” o “irregolari” – o svolgendo approfonditi e mirati accertamenti individuali, i militari si sono concentrati sui casi di situazione patrimoniale ed economica diversa da quella emergente dalle autocertificazioni rilasciate in sede di richiesta delle prestazioni.

Le indagini delle Fiamme Gialle di Frascati hanno, quindi, permesso di individuare quattordici persone, responsabili di aver richiesto, senza averne i requisiti, il patrocinio legale a spese dello Stato ed altre settantasette, indebitamente beneficiarie dell’esenzione dal ticket su farmaci, esami di laboratorio e prestazioni riabilitative. In base all’entità della prestazione illecitamente ottenuta, i relativi responsabili sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria per il rilascio di falsa autodichiarazione o segnalati alla locale Prefettura per le sanzioni amministrative. L’importo dei benefici sarà recuperato dagli Enti locali e dalle A.S.L. interessate eroganti. Il piano di controlli, reso possibile anche dalla preziosa collaborazione degli Enti locali e dell’A.S.L. di Albano, è stato disposto e coordinato dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Roma e proseguirà per accertare altri episodi della specie. 

È SUCCESSO OGGI...

Ritmo e musica popolare con Ambrogio Sparagna al Museo di Roma

Tra serenate e cantate popolari, musica di strada e tradizionale, nell’ultimo sabato sera di apertura straordinaria del Museo di Roma sarà impossibile non venire contagiati dal ritmo. Infatti sabato 26 agosto lo splendido palazzo con vista su piazza Navona si prepara...

Formello, litiga con vicino e spara

Un colpo di pistola a scopo intimidatorio è stato esploso ieri sera nel corso di una lite tra due vicini in località Le Rughe a Formello.   A litigare, da alcuni giorni, sono un 30enne ed...

Cerveteri, caso autovelox: assolti sindaco e assessori

Si chiude a Cerveteri il caso autovelox: con sentenza della Corte dei Conti è stata assolta la giunta comunale che il 21 maggio 2014 aveva affidato con delibera la gestione del rilevamento della velocità...

Blitz antidroga a Roma, 6 arresti in poche ore

Continuano senza sosta i controlli dei Carabinieri della Compagnia Roma Piazza Dante a Piazza Vittorio Emanuele II, Termini e San Lorenzo, per contrastare fenomeni di degrado o di illegalità diffusa. Nelle ultime 24 ore, mirati...
Sgombero Polizia Locale Roma

Roma, nuovo sgombero dei rifugiati accampati a piazza Indipendenza

Nuovo sgombero in corso per i rifugiati accampati in p.za Indipendena davanti allo stabile di via Curtatone sgomberato giorni fa dalle forze dell'ordine. Dopo il completamento, annunciato ieri sera dal Campidoglio, del censimento delle...