Metro A, chiusa per blackout stazione Subaugusta

0
52

Dalle 16,41 è stata chiusa per un blackout la stazione Subaugusta. Sono invece rimaste aperte le vicine stazioni di Giulio Agricola e Cinecittà ed è stato istituito servizio navetta di supporto Giulio Agricola-Subaugusta-Cinecittà. I tecnici Atac intervenuti per individuare il guasto sono riusciti a ripristinare il servizio alle 18,00. Lo ha reso noto l'agenzia per la mobilità.

“Settembre, davvero un mese horribilis per la metro A – ha commentato perplesso il senatore del Pd Roberto Di Giovan Paolo, dirigente del partito a Roma – Sabato e oggi bloccate le stazioni di Cinecittà e Subaugusta. Per la principale linea della Capitale vale il “chiuso per ferie”?”.

“Ad agosto gran parte della metro A è rimasta chiusa per lavori che in altre capitali europee si fanno di notte – ha proseguito Di Giovan Paolo –  Tra sabato e oggi due fermate cruciali sono rimangono bloccate. Il nodo di Termini è ancora una baraonda In realtà è tutta la città che avrebbe bisogno di una manutenzione straordinaria, ma Alemanno è troppo impegnato a rintuzzare gli attacchi del governo agli enti locali e della Lega alla Capitale”.

Duro il commento del segretario della Filt Cgil di Roma e del Lazio, Marco Capparelli: "La Filt Cgil di Roma e del Lazio esprime forte disappunto per le molteplici criticità registrate in queste ultime ore nel servizio di trasporto pubblico locale di Roma. A causa di una mancanza di alimentazione elettrica il servizio metropolitano si è interrotto ripetutamente nelle fermate di Subaugusta e Cinecittà creando gravi disservizi. Inoltre, appare ancor più grave quanto accaduto al servizio ferroviario Roma-Giardinetti. Una linea di trasporto su ferro, quest’ultima, ormai allo stremo, che accumula ritardi e soppressioni di corse mettendo a dura prova chi di quel servizio fruisce. Dietro alle sbandierate problematiche tecniche, su cui pretenderemo tutti i dettagli, si cela il vero problema dell’azienda Atac spa in quel servizio e non solo, la forte carenza di personale, in questo caso di quello abilitato alla regolamentazione del traffico ferroviario". 

"La cosa più grave – ha aggiunto Capparelli – è che con i tagli voluti dal Governo nella Finanziaria e nelle, ormai tristemente note, ultime manovre economiche, si paralizzerà ancor di più la capacità operativa e di investimento di tutti gli enti locali e delle aziende, e conseguentemente senza risorse questi episodi si ripeteranno in modo esponenziale, con danni enormi per tutti. Si invitano, pertanto, Regione, Comune e Provincia ad una levata di scudi contro questa manovra suicida, così come sta accadendo in altre Regioni del Paese. La Filt Cgil di Roma e del Lazio provvederà nelle prossime ore a far pervenire agli enti locali tutti i messaggi di disappunto e di contrarietà che ci sono pervenuti dai tantissimi cittadini Laziali in occasione di una nostra iniziativa recentemente organizzata. Lo sciopero generale della Cgil, organizzato per domani, vuole cambiare dicendo basta anche a questo stato di cose".

È SUCCESSO OGGI...

Uova contaminate dal Fipronil: ecco i primi esiti dei controlli

Le attività di controllo svolte dai Carabinieri dei NAS, attualmente in piena fase esecutiva sul territorio nazionale, hanno fatto emergere due positività di uova contaminate per presenza della sostanza insetticida denominata fipronil che si aggiungono alle...
A1

Schianto a Guidonia: un morto

Schianto mortale la scorsa notte a Guidonia Montecelio nella zona di Setteville dove un uomo è morto a seguito di un incidente. ULTIMORA: GRAVISSIMO INCIDENTE A ROMA IN METRO Secondo una prima ricostruzione la vittima in...

Rainbow Magicland, arrivano i protagonisti di Regal Academy

A Rainbow MagicLand, il 26 agosto, una giornata interamente dedicata alle famiglie con Rose Cenerentola, Joy Ranocchio e Hawk Biancaneve, protagonisti indiscussi di Regal Academy. I nipoti dei personaggi più celebri delle fiabe, accompagneranno i bambini in questa fantastica esperienza...

Travolto dalla metro: tragedia a Roma

Un uomo è deceduto perchè finito sotto un treno nei pressi della stazione Metro Barberini. Dalle 11.20, sul posto, tre squadre di vigili del fuoco con ausilio del carro sollevamenti. Al momento interrotta nei...

Alta tensione in piazza Indipendenza, rifugiati: «Non siamo terroristi»

Donne, bambini, giovani e meno giovani, tutti accampati sull'aiuola di piazza Indipendenza con la Polizia che li circonda in attesa di un nuovo sgombero dai giardini.   Con slogan urlati in faccia alle forze dell'ordine come...