Investito da furgone Cc, muore giovane talento del basket

0
64

Una giovane promessa del basket, Mario Delle Cave, 18 anni si è spenta ieri pomeriggio, travolta da un furgone dei Carabinieri mentre era ferma al semaforo a bordo del suo scooter.

Il conducente del mezzo ha perso il controllo e ha invaso la carreggiata opposta, andando a travolgere il giovane playmaker della Stella Azzurra di Roma e delle Nazionali Giovanili e un amico che si trovava con lui sullo scooter.

L'amico è stato trasportato in codice rosso all'ospedale Villa San Pietro. Per Mario invece non c'è stato nulla da fare. A piangerlo è oggi tutta la Roma dei canestri. 

È SUCCESSO OGGI...

Da Roma a Viterbo per incendiare boschi: presi 4 ragazzi

Mai come quest’anno abbiamo avuto la paura di viaggiare. Il terrore di questi anni ci ha reso impotenti e poi è un anno questo (2017) di grandi cambiamenti con il lavoro che non c’è...