Artena, arrestato 50enne coltivatore casalingo di marijuana

0
36

È stato beccato dai carabinieri proprio mentre innaffiava la sua piantagione di Marijuana, così per lui, un cinquantenne di Artena (RM) sono scattate immediatamente le manette.

I Militari del Nucleo Operativo di Colleferro, dopo numerosi servizi di osservazione dell’abitazione interessata, hanno effettuato l’accesso verso le 18.00 di ieri. La perquisizione domiciliare ha consentito di rinvenire 34 piante di Marijuana della grandezza di circa due metri l’una, tutte in abbondante fioritura, che venivano coltivate nel giardino privato della casa, nascoste e mimetizzate tra altre piante di vario tipo.

La grandezza e la qualità delle piante fa ritenere che potessero consentire un ricavato di circa 15 kg di stupefacente pronto per l’uso, per un giro di affari di 30.000 euro almeno.

L’arrestato è stato associato al carcere di Velletri ove attenderà fino alla mattinata di lunedì quando comparirà davanti al Tribunale di Velletri per il giudizio con rito direttissimo.