Chi non paga non può mangiare

0
55

Chi non paga, non mangia. Giro di vite dell’Amministrazione comunale di Frascati sul servizio mensa e trasporto scolastico. Con un avviso pubblicato sul sito del Comune, a firma del dirigente del Terzo settore e destinato alle famiglie che hanno bambini o ragazzi che frequentano le scuole comunali, si comunica che «sarà ammesso ad usufruire del servizio di mensa solo chi è in regola con i pagamenti degli anni precedenti». Insomma, chi è in debito col Comune di Frascati resta senza pasto.

Il saldo, comunque, è possibile ancor oggi seppur in un’unica soluzione. Un giro di vite deciso e definitivo, reso possibile dall’attivazione del servizio informatizzato di gestione dei buoni pasto e del ticket per il trasporto scolastico. C’è qualcuno che però alimenta qualche perplessità. «Sono pienamente d’accordo con quanto sta facendo il Comune – dice una mamma di Frascati –, l’unica cosa che mi lascia perplessa sono le modalità di applicazione di questa regola. Non vorrei insomma che nell’impossibilità di contattare direttamente i genitori, la notizia di non poter usufruire del pasto venga data direttamente al bambino, mettendolo in seria difficoltà di fronte ai compagni di classe».

Leggermente ritoccate anche le tariffe: il trasporto scolastico è stato portato a 25 euro al mese, mentre un pasto costa 3,5 euro ai residenti e 4 ai non residenti. Invariate le modalità di ricarica del badge elettronico, comunque in possesso delle maestre e direttamente gestito dalle scuole. Per mettere soldi sul conto del proprio figlio i genitori possono recarsi in uno dei numerosi punti convenzionati di Frascati e ricaricare il badge al costo di 1,3 euro ad operazione. «Peccato solo – conclude la mamma – che sia indispensabile avere i contanti, perché altre forme di pagamento non vengono accettate». 

È SUCCESSO OGGI...

Di Serio-Curcio, nuovo incontro con questore su Esquilino

"Ieri sera, insieme alle tante energie positive del rione Esquilino, abbiamo incontrato il questore Guido Marino per il secondo di una serie di incontri finalizzati a focalizzare ed affrontare le questioni di sicurezza del...

Omicidio vicino Palestrina: gli aggiornamenti

E' stato identificato l'uomo trovato morto questa mattina vicino Palestrina. Si tratta di un 35enne romeno, senza fissa dimora e con diversi precedenti.   Il cadavere è stato rinvenuto verso le 7, nel Comune di Castel...
regione lazio

Regione Lazio, ok Standard&Poor. Zingaretti: «Ce l’abbiamo fatta»

Conferma di Standard&Poor`s sui conti in ordine @RegioneLazio è altra buona notizia per il Lazio. Sembrava impossibile, ce l`abbiamo fatta. Lo scrive sul suo profilo Twitter il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti.   "La conferma...

1 maggio a Roma, ecco le iniziative dei musei

"Lunedì 1 Maggio in occasione della Festa del Lavoro i principali musei, aree archeologiche e monumenti statali resteranno aperti, rispettando il normale piano orario e tariffario. Dal Museo di Palazzo Ducale di Mantova al...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

San Basilio, duro colpo dei carabinieri alla piazza di spaccio

E’ un duro colpo alle piazze di spaccio nel quartiere San Basilio quello assestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Montesacro che hanno individuato un’abitazione utilizzata come centro di stoccaggio della droga...