Caserma ultimata da due anni ma inutilizzabile

0
105

Pronti a scendere di nuovo in piazza per la sicurezza e soprattutto per l’apertura della nuova caserma dei carabinieri di via della Foce Micina, a Fiumicino. Il presidio, che è stato ultimato un paio di anni fa, ancora non apre mentre i militari sono costretti negli spazi angusti, decisamente poco idonei e dove sono presenti anche le barriere architettoniche, di via Anco Marzio.  A rilanciare il problema, dichiarandosi pronti a nuove iniziative a tutela della sicurezza dei cittadini del comune traianeo, sono i circoli Nuova Italia di Fiumicino.

«E’ “stravagante”», dichiara Mauro Gonnelli, consigliere comunale Pdl, «che vi sia una nuova caserma e che invece i carabinieri si trovino a operare in una struttura inadeguata. Noi», prosegue, «non ci siamo certo mai vergognati a scendere in piazza né a fare le ronde: adesso attenderemo la fine del mese e se non avremo risposte attueremo delle iniziative». Gonnelli riflette anche sulle effettive necessità di un comune come Fiumicino, passato dai 15mila abitanti degli anni sessanta agli attuali 70mila. A questa crescita demografica e abitativa non è purtroppo corrisposto un adeguamento in termini di uomini e di mezzi delle forze dell’ordine. Basti solo pensare che gli agenti di pubblica sicurezza in forze alla stazione di via Portuense sono 63. Alcuni di loro a breve andranno in pensione. Né è stata sufficiente l’apertura del presidio di polizia di Fregene per fare fronte alle esigenze di un territorio che è tra i più estesi non solo del Lazio ma dell’intero paese.  

I circoli lanciano dunque un grido d’allarme per quanto sta accadendo: sembrerebbe che la nuova caserma rimanga chiusa per una serie di intoppi burocratici. Una situazione che si trascina da troppo tempo, però. E sono anche numerosi i cittadini che, esasperati, chiedono cosa si aspetti per reperire i fondi mancanti e dare finalmente all’Arma una sede adeguata.  In previsione dell’apertura, data continuamente per “prossima” e per “certa”, è stato perfino previsto lo spostamento del mercato del sabato di via della Foce Micina a Isola Sacra.  Il trasferimento consentirebbe infatti alle pattuglie dei carabinieri di muoversi liberamente, evitando gli ingorghi e la confusione propri del mercato.

Maria Grazia Stella 

È SUCCESSO OGGI...

Allargamento via Tiburtina: è sciopero permanente

Fermo il cantiere per l’adeguamento di via Tiburtina, arteria fondamentale per un intero quadrante cittadino su cui transitano quotidianamente circa un milione di persone, che rischia di essere l’ennesima grande opera incompiuta della Capitale....

Rapisce la ex e la picchia: in casa dell’aggressore hashish e cocaina

La donna, sconvolta, si è presentata di mattina presto presso il commissariato Primavalle raccontando di essere appena riuscita a scappare dall’ex compagno che l’aveva, poche ore prima, rapita. La donna, mentre si apprestava a recarsi...

Insospettabile spacciava in casa: arrestato 39enne

15.000 euro in contanti suddivisi e ordinati in banconote da 50: è quanto hanno trovato i cinofili e gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Esposizione, nell’appartamento di un romano di 39 anni. Da...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Roma, sequestrati oltre 100 chili di droga da parte dei carabinieri

Nel tardo pomeriggio di ieri, in località Casal Monastero, i Carabinieri della Stazione di Settecamini hanno arrestato 3 romani, 22, 31 e 37 anni, tutti già noti alle forze dell’Ordine, con l’accusa di detenzione...

Una barriera in mare per il ripopolamento ittico a Torvaianica. Il sindaco: “Salvaguardiamo la...

Si è svolta mercoledì scorso la presentazione ai pescatori del territorio del “Progetto Pegaso”: barriere artificiali e zone di ripopolamento ittico nel tratto di costa nel centro di Torvaianica davanti l'approdo dei pescatori. Il...