160mila euro di bollette non pagate: Lodi accusa la precedente giunta

0
70

160mila euro di debiti e tutti riferiti a bollette non pagate. Il caso, assai curioso, riguarda il Comune di Mentana dove l'attuale Amministrazione guidata dal sindaco Altiero Lodi ha scoperto passività riferite alle utenze dell’illuminazione pubblica, dell'energia elettrica e del gas degli edifici comunali, compresi quelli scolastici. Nel corso del 2010 sono state evase utenze per oltre 160mila euro. Per questo la Giunta Lodi, a pochi mesi dal suo insediamento, è stata costretta a utilizzare parte del disavanzo amministrativo di 806mila euro per coprire i debiti fuori bilancio. Dopo aver verificato che nonostante i continui solleciti inoltrati al Comune di Mentana da parte delle aziende erogatrici dei servizi, gli amministratori non avevano regolarizzato i pagamenti ed evitare il distacco delle utenze, con delibera n. 74 del 5 settembre 2011, ha destinato gli oltre 160mila euro necessari al pagamento delle vecchie fatture.

«E' l’ennesima brutta sorpresa che ci hanno fatto i vecchi amministratori – spiega il sindaco di Mentana, Altiero Lodi – non solo siamo rimasti in dissesto finanziario a causa della loro incapacità di gestire il Comune, ma abbiamo addirittura rischiato che la città restasse al buio e senza riscaldamento negli edifici pubblici e nelle scuole per colpa della loro superficialità. Un comportamento davvero da incoscienti – continua Lodi – perché un bravo amministratore deve sempre pensare al bene dei propri cittadini e utilizzare i fondi a disposizione prima di tutto per garantire i servizi più elementari e la sicurezza invece che per spese discutibili e spesso inutili». 

È SUCCESSO OGGI...

Minacciata con un avvitabulloni sulla Nettunense: interviene la polizia

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Anzio, hanno arrestato B.M., 43enne, di Latina.   L'uomo, in via Nettunense, dopo aver fatto salire in auto una peripatetica, si è appartato nei pressi di un...

Armi e droga, due arresti sul litorale romano

Negli ultimi due giorni, i carabinieri della Compagnia di Anzio hanno rafforzato i controlli sul territorio, e hanno arrestato due persone in flagranza di reato. In particolare, nel pomeriggio di mercoledì, i carabinieri del Nucleo...
roma

Picchiata e minacciata a Roma: 37enne finisce in manette

Stanca dei litigi e delle continue percosse, aveva deciso di lasciare il compagno, trasferendosi fuori città presso dei parenti. Ma a causa di questa decisione, l`uomo era divenuto ancora più violento. Sono stati gli...
twitter

Spariti da 5 anni: narcotrafficanti arrestati a Roma grazie ai social

I Finanzieri del Comando Provinciale di Roma, presso l'Aeroporto di Roma-Fiumicino, congiuntamente a personale della Polizia di Frontiera Aerea, hanno dato esecuzione all'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa nel 2011, dal Gip del...
ladro di biciclette

Detenuto suicida a Rebibbia: è il terzo caso nei penitenziari

"Apprendiamo che un detenuto si è suicidato nel carcere romano del NC Rebibbia. Il reparto dove si è suicidato il detenuto e il G9. Si tratta del terzo suicido nelle carceri del Lazio.   In più...