Frana la via Casilina

0
45

Due massi di quaranta centimetri di diametro sono venuti giù sabato scorso dal costone sovrastante via Casilina, tra Labico e Valmontone (chilometro 40,500).  A segnalare la caduta è stato un automobilista di passaggio. Immediato l’intervento delle squadre di soccorso, carabinieri, protezione civile e vigili del fuoco, che hanno subito ravvisato la pericolosità del tratto. In un primo momento è stata chiusa solo una corsia, poi in seguito al sopralluogo dei tecnici dell'Astral è stata disposta la totale interruzione. L'ispezione di ieri da parte di un geologo ha confermato il rischio smottamento. Saranno necessari lavori di messa in sicurezza e la strada rimarrà chiusa fino alla conclusione dell'intervento.

L’alternativa al passaggio resta ora la SS Fiuggi in direzione Palestrina. Nel frattempo i carabinieri della stazione locale hanno avviato un'indagine per scoprire le reali cause. Sul luogo dell'incidente è stato scoperto un cantiere dove erano al lavoro ruspe e camion. Secondo l'ipotesi degli inquirenti la frana potrebbe essere stata generata proprio dalle vibrazioni dei grossi mezzi, ma solo uno studio scientifico potrà accertare quanto accaduto. Sotto esame anche le autorizzazioni per i lavori. Da una prima analisi delle carte sembrerebbe tutto in regola, ma è «controverso» l'utilizzo di macchine scavatrici. Secondo i carabinieri gli operai stavano riportando alla luce un'antica via di campagna, ripulendola di erbacce e piante. 

È SUCCESSO OGGI...

Propongono polizza assicurativa, poi rapinano e picchiano un anziano e il figlio

E’ successo in zona Don Bosco. Sono entrati in casa con la scusa di proporre una polizza assicurativa. Poi, una volta dentro,  hanno imbavagliato, picchiato e rapinato un uomo di 53 anni, convivente con il padre, un...

Spacciatore con oltre 8 chili di droga, una pistola e una villa a Zagarolo

8,5 kg tra hashish, marijuana e cocaina. E’ l’ingente sequestro di droga effettuato dalla Polizia di Stato a seguito di un’indagine lampo, scaturita da un controllo su strada. Sono stati gli agenti del reparto volanti della...

Renzo Arbore e L’Orchestra Italiana in concerto alla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica

Con ironia e delicatezza, Renzo Arbore sa come scatenare il suo pubblico. Lo ha fatto ovunque nel mondo con l’Orchestra Italiana e continua ancora oggi a coinvolgere le generazioni dei padri e quelle dei figli. Tre ore dense di...

Rapina supermercato con un coltello, ma la felpa di Superman lo tradisce

E’ successo a Tor de Cenci. Un uomo è entrato in un supermercato e, dopo aver  minacciato la cassiera con un coltello da cucina, s’è fatto consegnare l’incasso. Poi si è allontanato a bordo di un’...

Mafia capitale, condanne pesanti ma non viene riconosciuto il reato di mafia

Sentenza a sorpresa nell’aula bunker di Rebibbia, cade infatti per tutti i 19  imputati il 416 bis, ovvero l'accusa di associazione mafiosa del processo Mafia Capitale. Nonostante il teorema della Procura sia stato respinto...