Valmontone, fece esplodere bar per sfrattare titolare: arrestato

0
58

I Carabinieri della Compagnia di Colleferro hanno scoperto l’autore dell’esplosione che lo scorso 31 gennaio rase completamente al suolo un bar di Valmontone, alle porte di Roma. I cittadini delle abitazioni vicine furono svegliati da un forte boato e si riversarono in strada per la paura. Per fortuna il locale era chiuso per riposo settimanale. Le indagini dei Carabinieri hanno consentito di escludere quello che nell’immediatezza era sembrato un vero e proprio atto intimidatorio.

L’evento, causato da una bombola di gas aperta che, mediante un tubo di gomma, aveva saturato gli interni del Bar per poi esplodere grazie ad una scintilla provocata da un cavo elettrico inserito dall’esterno, collegato ad un timer, altro non era stato che l’epilogo di una situazione di tensione tra il gestore del bar ed il proprietario dell’immobile. Quest’ultimo pretendeva che l’affittuario lasciasse i locali del bar consentendogli così di realizzare un albergo che gli avrebbe portato sicuri guadagni anche in considerazione dell’apertura del noto parco giochi di Valmontone.

Questa mattina il proprietario dell’immobile, 47 anni del posto, è stato arrestato dai Carabinieri poiché raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per crollo di costruzione, disastro doloso e detenzione illegale di esplosivo. Ulteriori dettagli in conferenza stampa alle 11 presso la caserma carabinieri di Colleferro.

È SUCCESSO OGGI...

Rubano auto e rivendono i pezzi in tempi record

Tempi da pit-stop per due giovani romani che si erano specializzati nello smontare in pochi minuti auto rubate di piccola e media cilindrata. Alcuni giorni di indagini a cura degli investigatori della squadra di polizia giudiziaria della...
CIVITAVECCHIA - cerveteri La tuta e il fucile da sub sequestrati dai Carabinieri (1)

Rapinatore con passamontagna e fucile da pesca terrorizza il litorale

Questa mattina, nel giro di poco tempo i Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno arrestato un 35enne romano, abitante a Cerveteri, già noto alle forze dell’ordine, responsabile di uno scippo e una rapina commessi...
cerveteri Annalisa Belardinelli Alessio Pascucci

Cerveteri, Annalisa Belardinelli e Alessio Pascucci: il “faccia a faccia”

di ALBERTO SAVA L’astensionismo è in assoluto il primo partito a Cerveteri. E se le migliaia di elettori che si sono tenuti lontani dalle urne al primo turno decidessero di andare a votare? Un auspicio...
A1

Gli cade addosso vaso da giardino: muore bimbo a Guidonia

Si è arrampicato su un muretto nel giardino della sua abitazione a Guidonia quando un vaso da giardino gli è caduto addosso. E' accaduto a Guidonia. La vittima, un bambino di 5 anni, è stato immediatamente soccorsa...
casilina Arrestato dai carabinieri un 38enne romano

Casilina, scoperto il rapinatore solitario di farmacie e supermercati

I Carabinieri della Stazione Roma Alessandrina, hanno dato esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Roma, su richiesta della locale Procura della...