In migliaia senza il medico di base

0
95

Da qualche settimana una zona abitata da più di 1500 persone è priva di un medico di base.L’unico presidio sanitario è infatti stato trasferito costringendo le persone a compiere una traversata di diversi chilometri per una visita o anche solo per la prescrizione di una ricetta. È quello che accade a Castel di Guido, Roma ovest. Questa situazione surreale si protrae tra proteste della cittadinanza e dichiarazioni dal mondo della politica che esortano la commissione sanità del Comune di Roma a una pronta risoluzione del problema.

«Il disagio è enorme, – testimonia un cittadino – soprattutto per gli anziani.  Ci siamo dovuti rivolgere ad altri medici: chi a Massimina, chi a Casalotti. Ad alcuni addirittura sono stati assegnati medici a Monte Mario, a non meno di 25 km da casa». Ho chiesto ufficialmente al presidente della Commissione Sanità, prof. Ferdinando Aiuti, di convocare la commissione consiliare alla presenza dei responsabili della Asl RM E per esaminare i motivi che hanno portato all'addio dell'ultimo medico di base nella zona di Castel di Guido». Dichiara Antonio Stampete, consigliere del Pd Capitolino, che conclude: «Ho inviato un’ interrogazione urgente anche all'assessore ai servizi sociali al fine di conoscere le iniziative della Giunta per ripristinare un servizio sanitario fondamentale. Siamo in attesa di risposte».

 E con lui anche tutti i cittadini del quartiere capitolino di frontiera tra due comuni (quello di Roma e quello di Fiumicino) che si vedono negato un diritto fondamentale e che, nel caso in cui la situazione non si risolvesse, minacciano manifestazioni di protesta e «azioni clamorose». 

 Elisa Calcinari

È SUCCESSO OGGI...

incendio a pomezia nube tossica fumo

Incendio Eco X, Marco Lupo (Arpa Lazio): «Abbiamo collaborato a stretto contatto con le...

"Per quanto riguarda l'amianto abbiamo collaborato a stretto contatto con le Asl e in particolare con l'Asl Roma 6. L'amianto è competenza del centro regionale Amianto della Asl di Viterbo che ha rilevato presenza...

Falso allarme bomba a Termini: ecco quanto acacduto

Un bagaglio abbandonato a piazza dei Cinquecento, dentro la galleria Termini centrale, ha fatto scattare un allarme bomba. Gli arteficieri sono intervenuti sul posto, hanno messo in sicurezza l'area e hanno trovato all'interno del...

Palestrina, arrestata spacciatrice di cocaina. Segnalati altri 2 ragazzi

I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Palestrina unitamente a quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile, nel corso degli ultimi fine settimana,  hanno intensificato i controlli nel centro storico di Palestrina per contrastare e prevenire...

Teneva 40 kg di stupefacenti: tra questi la “droga dello sballo”

Utilizzava la cantina pertinente alla sua abitazione come deposito della droga e base dello spaccio. Per questo motivo i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Frascati hanno arrestato un 26enne romano, senza occupazione...

Roma, manifestazione di attivisti Greenpeace in via della Conciliazione

Nella serata di ieri attivisti di Greenpeace, a bordo di un mezzo, sono arrivati su via della Conciliazione, altezza via della Traspontina e da qui, hanno proiettato, sulla cupola di San Pietro, il messaggio...