Carceri, agente penitenziario si toglie la vita

0
42

«Un ispettore capo della Polizia Penitenziaria di 47 anni, Sergio C., in servizio nel carcere di Regina Coeli, si è ucciso questa mattina sparandosi con la pistola d'ordinanza». A rendere nota la drammatica notizia è stato il Garante dei detenuti del Lazio detenuti Angiolo Marroni.

«Il gesto sarebbe avvenuto per problemi di carattere familiare – ha spiegato Marroni – L'uomo, separato e padre di una bambina, era servizio nella Sezione di Sorveglianza generale dello storico carcere romano. Anche se le circostanze sembrano far credere il contrario. Io credo che il carcere abbia gran parte di responsabilità nella tragica fine di quest'uomo. È evidente, infatti, che nel suo gesto hanno avuto un peso non indifferente le drammatiche condizioni di lavoro in cui gli agenti di polizia penitenziaria si trovano costretti ad operare. Il sovraffollamento degli istituti, ha causato un peggioramento della qualità di vita nelle carceri e, quindi, non solo dei detenuti ma anche di tutti coloro che vivono questo mondo, a partire dagli agenti di polizia. Questo clima di perenne emergenza e di precarietà contribuisce a creare, in capo a questi uomini, una pressione psicologica talmente forte che, in altri momenti e con in condizioni, poteva sicuramente essere gestita».

È SUCCESSO OGGI...

Meleo: «Nel IX Municipio arriva bike sharing grazie a fondi europei Horizon 2020»

Nel IX Municipio arriva il bike sharing con 6 nuovi e-hub, veri e propri posteggi innovativi, con 13 bici a pedalata assistita ciascuno, per un totale di 78 mezzi che saranno a disposizione dei...

Cocaina sotto la tappezzeria: presi 3 pusher a Roma

E’ di tre pusher finiti in manette il bilancio dei servizi antidroga portati a termine dagli investigatori della Polizia di Stato nella Capitale. Il primo arresto è stato effettuato dagli agenti del commissariato Esquilino, che  nel...

Roma, manifestazione di attivisti Greenpeace in via della Conciliazione

Nella serata di ieri attivisti di Greenpeace, a bordo di un mezzo, sono arrivati su via della Conciliazione, altezza via della Traspontina e da qui, hanno proiettato, sulla cupola di San Pietro, il messaggio...
incendio a pomezia nube tossica fumo

Incendio Eco X, Marco Lupo (Arpa Lazio): «Abbiamo collaborato a stretto contatto con le...

"Per quanto riguarda l'amianto abbiamo collaborato a stretto contatto con le Asl e in particolare con l'Asl Roma 6. L'amianto è competenza del centro regionale Amianto della Asl di Viterbo che ha rilevato presenza...

Blitz al minimarket: vendeva cibo scaduto

É di queste ore l’operazione condotta dalla Polizia Locale, GSSU ( Gruppo sociale sicurezza urbana) a Corso Vittorio Emanuele dove, in prossimità di Piazza Navona, gli agenti hanno rinvenuto generi alimentari scaduti all’interno di...