Trevignano, coltivava marijuana a casa: arrestato

0
47

È stato arrestato dai carabinieri della stazione di Trevignano Romano un operaio trevignanese 33enne accusato di detenzione e coltivazione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

I militari al termine di un prolungato servizio di osservazione, nel corso di un’attività finalizzata alla repressione del traffico e del consumo di sostanze stupefacenti, avevano infatti scorto alcune piante di canapa indiana all’interno di un piccolo orto. Così, dopo aver atteso l’arrivo del proprietario, i carabinieri hanno proceduto alla perquisizione dello stabile, rinvenendo oltre un chilo di marijuana già essiccata e pronta all’uso. Nell’agro attiguo sono inoltre state trovate 5 piantagioni di cannabis, con fusto arboreo di oltre 2 metri di altezza.

Il tutto è stato sottoposto a sequestro e il responsabile dichiarato in arresto per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, e associato al carcere di Civitavecchia.

È SUCCESSO OGGI...

Controlli dei Carabinieri auto notte movida

San Basilio, duro colpo dei carabinieri alla piazza di spaccio

E’ un duro colpo alle piazze di spaccio nel quartiere San Basilio quello assestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Montesacro che hanno individuato un’abitazione utilizzata come centro di stoccaggio della droga...

Cadavere crivellato trovato a Castel San Pietro Romano: si indaga per omicidio

Orrore a Castel san Pietro Romano dove il corpo di un uomo senza vita e crivellato di colpi è stato trovato stamattina per strada.   L'allarme è scattato poco dopo le 7 ma il cadavere, riverso...

Roma, gli immigrati puliscono le strade e chiedono integrazione

C’è chi la solidarietà se la va cercando rendendosi utile socialmente e non elemosinando davanti ai negozi su postazioni ormai divenute fisse. Come nel caso che vogliamo citare oggi. Da un po di tempo...

Roma, tentato colpo in un centro sportivo: recuperate mazze da golf

Si sono introdotti in un centro sportivo in zona Tor di Quinto e hanno rubato numerose mazze da golf ma, quando si stavano allontanando, sicuri ormai di averla fatta franca, sono stati bloccati dai...