Detenuto tenta evasione ma viene catturato

0
21

Scena da film d’azione in piazzale Clodio quando un 30enne marocchino si è liberato degli agenti di scorta e si è dato alla fuga. A nulla è servito il colpo in aria sparato da un agente con il giovane che ha proseguito la sua corsa. Provvidenziali, invece, i rinforzi giunti dalle guardie penitenziarie che si sono unite ai poliziotti sia a piedi che in auto.

L’evasione è quindi terminata dopo un chilometro in via Gomenizza,  nei pressi degli uffici della Rai, dove il fuggitivo è stato bloccato mentre cercava di scavalcare una recinzione del cortile di un'abitazione.

Il marocchino, Hamine Harrada, era stato portato al tribunale perché sotto processo per detenzione di droga e poi estradato.