Quel “lago nero” che non piace proprio a nessuno

0
70

Quel “lago nero” non piace a nessuno. Tanti cittadini lanuvini sul web hanno contestato l’impatto visivo del megaimpianto fotovoltaico, che si estende per 70 ettari nei pressi di Campoleone. «Un pugno in un occhio» che ha scatenato la discussione sul gruppo facebook “Civita Lavinia”, profilo che conta oltre tremila utenti: «Bisogna incentivare di più il fotovoltaico sui tetti e per autoconsumo – dicono dal social network – e disincentivare del tutto quello industriale in aree agricole o naturali, inserendo più stringenti vincoli che facciano desistere gli speculatori dal mettere le mani sulle nostre campagne».

Il pensiero della società civile è stato condiviso anche dalla Giunta Leoni che da quattro anni sta puntando forte sul binomio energia rinnovabile – tutela dell’ambiente: «L’impatto visivo del lago nero senza dubbio c’è – spiega la presidente del Consiglio comunale, Ilaria Signoriello -,  ma l‘Amministrazione ha fatto tutto il possibile rispetto a una normativa nazionale che non riconosce agli enti locali, che subiscono e ospitano questo genere di impianti, nessun potere in questo settore: una scelta attribuibile alla cecità politica del governo». Il Comune, dunque, si è ritrovato scavalcato nelle scelte decisionali: «L’autorizzazione dell’impianto – rimarca – è stata data dagli enti sovra ordinati, sul quale il sindaco Leoni ha fatto un gran lavoro di pressione per ridurne l’impatto strutturale rispetto al progetto preesistente: in questo senso siamo riusciti a salvaguardare gran parte della via Laviniense schermando il fotovoltaico con la piantumazione di piante autoctone. Noi avremmo costruito quell’impianto in altra località».

Marco Montini

È SUCCESSO OGGI...

Atac: «Non esiste alcun “documento riservato”, nessun pericolo sicurezza»

«Con riferimento all'articolo apparso oggi sulle pagine del Messaggero dal titolo "Atac, nuovo sos sicurezza. Sui treni della metro A maniglie d'allarme ko", Atac precisa che non esiste alcun "documento riservato", ma solo una...

Fiumicino, borse di studio per diplomati e laureati: per le domande c’è tempo fino...

I diplomati e laureati nell’anno scolastico o accademico 2015-2016 residenti sul nostro territorio potranno presentare entro il 18 settembre la documentazione per ricevere una borsa di studio dall’importo variabile a seconda del numero delle richieste inoltrate. La domanda...

Rieti Cuore Piccante, arriva la kermesse più hot dell’estate: dal 23 al 27 agosto

Il cuore del centro d’Italia è pronto a battere forte per la kermesse più hot dell’estate. Dal 23 al 27 agosto torna l’appuntamento con “Rieti cuore piccante”, la Fiera internazionale del peperoncino che anche quest’anno...
Allarme zanzara tigre nel Lazio: + 30% in questi giorni

Roma Capitale, zanzara tigre: braccio di ferro fra i disinfestatori e la giunta Raggi

Non si placa la bagarre, fra Comune di Roma Capitale e A.N.I.D., rispetto all’Ordinanza n. 62/2017 in tema di contrasto della zanzara tigre. Il Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio ha infatti respinto il ricorso...

Montanari: «Per tutto agosto pulizia grandi arterie stradali di Roma»

“Continuano per tutto il mese le operazioni di pulizia delle grandi arterie della Capitale iniziate lo scorso 6 agosto sulla via Laurentina. Fino a domani gli operatori di AMA lavoreranno su via Aurelia, poi...