In manette stalker mentre infastidisce ex al ristorante

0
22

La molestia era giunta al punto tale che la sua ex ragazza si è chiusa nel bagno del ristorante ed ha chiamato il “112” per chiedere aiuto alle forze dell’ordine. Così i Carabinieri della Stazione Roma piazza Farnese con i militari dell’XI Reggimento “Puglia” hanno arrestato un romano di 36 anni con l’accusa di stalking.

I militari, giunti sul posto, lo hanno bloccato, arrestandolo e sottoponendolo alla perquisizione personale, l’uomo è stato trovato in possesso di un coltello con lama lunga 17 cm. Lo stalker era stato già denunciato dalla ex il 5 Agosto scorso.