Preso con coltello in auto: torna libero l’amico di Gabriele Sandri

0
102

È tornato in libertà Federico N., il 42enne amico di Gabriele Sandri (il tifoso della Lazio ucciso da un agente quattro anni fa) che era stato arrestato ieri nei pressi dello stadio Olimpico. Lo ha deciso il giudice monocratico dopo averne convalidato l’arresto per il reato di detenzione di oggetti atti ad offendere. Stessa misura è stata adottata dal giudice anche per l’altra persona arrestata, Rocco M., 34enne tifoso del Parma.

I due erano stati fermati in via dei Gladiatori. Nel portabagagli della loro autovettura i carabinieri trovarono cinque martelli, un manganello telescopico, due coltelli da cucina, uno con lama di 20 cm, due a serramanico, due chiavi inglesi, cinque aste lunghe un metro, tra cui alcune di metallo, due pinze, oltre ad adesivi e ad una bandiera.

I due arrestati, nel corso dell’interrogatorio, hanno sostenuto che si trovavano vicino all’Olimpico per consegnare ai tifosi del Parma uno striscione che stava a simboleggiare l’amicizia tra le due tifoserie. Un legame sancito nel ricordo di due ragazzi tifosi dei rispettivi club morti: per il Parma Matteo Bagnoresi, per la Lazio appunto Gabriele Sandri. Negri era con “Gabbo” l'11 novembre del 2007, quando un colpo di pistola sparato da un poliziotto della stradale, Luigi Spaccarotella, uccise il tifoso biancoazzurro in un autogrill a Badia al Pino (Arezzo). I due, difesi dall’avvocato Claudio Ferrazza, saranno giudicati con rito ordinario e il processo è stato quindi aggiornato al 26 gennaio prossimo. 

È SUCCESSO OGGI...

Molesta la ex con messaggi e telefonate: sequestrato un arsenale

È finito con la denuncia a piede libero per atti persecutori del suo aguzzino e con il sequestro di 2 fucili, 2 pistole e una balestra completa di frecce, l’incubo di una barista romana,...

Fiumicino, borse di studio per diplomati e laureati: per le domande c’è tempo fino...

I diplomati e laureati nell’anno scolastico o accademico 2015-2016 residenti sul nostro territorio potranno presentare entro il 18 settembre la documentazione per ricevere una borsa di studio dall’importo variabile a seconda del numero delle richieste inoltrate. La domanda...

Frosinone, venerdì in scena la grande Orchestra sinfonica russa

Grande attesa, a Frosinone, per la serata-evento organizzata dal Comune in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e l’Ambasciata della Federazione Russa in Italia. Venerdì 18 agosto, alle 21, la rinnovata e suggestiva...

Atac: «Non esiste alcun “documento riservato”, nessun pericolo sicurezza»

«Con riferimento all'articolo apparso oggi sulle pagine del Messaggero dal titolo "Atac, nuovo sos sicurezza. Sui treni della metro A maniglie d'allarme ko", Atac precisa che non esiste alcun "documento riservato", ma solo una...

Tivoli, trovato cadavere carbonizzato in un camper

Macabro ritrovamento alle porte di Roma. Alle prime ore dell'alba all'altezza di via Tiburtina (SR5) 150, a Tivoli è stato rinvenuto il cadavere di un uomo carbonizzato. La scoperta è stata fatta dai Carabinieri durante...