Montecitorio, rom e sinti in piazza per chiedere lo status di minoranza

0
62

"Tutti uniti. Crohl Chetane". E' uno dei manifesti esposti in piazza Montecitorio dalla federazione Rom e Sinti Insieme che ha manifestato oggi davanti al parlamento.

"Armati" di chitarra e violino i nomadi hanno infatti manifestato per chiedere il riconoscimento dello status di minoranza etno-linguistica e l'inserimento nella legge che istituisce il giorno della Memoria, in sostanza "tutti i diritti che hanno gli altri cittadini, italiani e non".

È SUCCESSO OGGI...

Troppu trafficu ppi nenti, l'adattamento di Camilleri al Globe Theatre

Troppu trafficu ppi nenti, l’adattamento di Camilleri al Globe Theatre

La nuova stagione del Silvano Toti Globe Theatre si è aperta il 22 giugno con Troppu trafficu ppi nenti, uno spettacolo in cui lo scrittore Andrea Camilleri e il regista Giuseppe Dipasquale si sono...

Torre Argentina, carabinieri arrestano 3 clonatori in azione

I Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno arrestato 3 cittadini bulgari di età compresa tra i 32 e i 36 anni, tutti nella Capitale senza fissa dimora e con precedenti, con...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Rignano, furto in 2 supermercati: 3 persone arrestate

I Carabinieri della Stazione di Rignano hanno arrestato tre cittadini romeni – due uomini di 23 e 46 anni e una ragazza di 21 anni, tutti con precedenti - con l’accusa di furto all’interno...

Aeroporto di Fiumicino, dipendente rischia di perdere un occhio: protesta dei lavoratori

Ancora un incidente sul lavoro all’interno dell’aeroporto Leonardo Da Vinci di Fiumicino. In questi giorni è in atto un presidio dei lavoratori della ditta Full Cleaning, una delle numerose ditte di subappalto all'interno dell'aeroporto...

Nettuno, poliziotto libero dal servizio sventa un furto in un negozio

Era libero dal servizio, l'agente della Polizia di Stato, che la scorsa notte, mentre si trovava nei pressi della propria abitazione, ha udito alcune voci provenire dalla strada e, insospettito dal fatto che due...