Coltivava Marijuana in casa: arrestato 20enne

0
22

Aveva trasformato il suo appartamento in una serra a coltivazione di Marijuana, il giovane romano di 20 arrestato dai Carabinieri della Stazione Roma Sana Pietro.

I militari, nella notte, insospettiti dal continuo andirivieni di giovani ragazzi dallo stesso civico, sono intervenuti in un appartamento della centralissima via Gaeta dove, nella camera da letto di C.M., hanno scoperto un vera e propria «serra» artigianale in cui erano coltivate, con un singolare sistema di areazione ed illuminazione, 5 piante di marijuana (alte circa un metro) nonché vario materiale utile per il confezionamento.

Nell'operazione è stato arrestato un cittadino Polacco di 25 anni che, nel tentativo di giustificare la propria presenza all'interno dell'abitazione (in realtà finalizzata all'acquisto di sostanza stupefacente) forniva false generalità ai militari intervenuti. Prontamente tratto in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio, l'arrestato verrà giudicato con rito direttissimo dinanzi al Tribunale di Roma