Delitto dell’Olgiata: ex domestico condannato a 16 anni

0
131

A distanza di vent’anni dall’omicidio della contessa Alberica Filo Della Torre, è arrivata per Winston Manuel Reyes, il domestico filippino accusato di averla uccisa, la condanna con rito abbreviato a 16 anni di reclusione.

Il giudice Massimo Di Lauro, nell’infliggere la condanna, ha dichiarato prescritto il reato di rapina, pur avendolo riconosciuto come movente dell’omicidio volontario, e ha concesso allo straniero le attenuanti generiche equivalenti alle aggravanti. Il gup ha inoltre disposto che Winston paghi una provvisionale immediatamente esecutiva pari a trecento mila euro complessivi nei confronti del marito della contessa, Pietro Mattei e dei figli della nobildonna Manfredi e Domitilla (centomila euro ciascuno); nonché che paghi il risarcimento dei danni che dovrà essere quantificato in sede civile. I tre erano tutti presenti in aula, così come l’imputato. Nessun commento è giunto dai quattro.

 Winston Manuel Reyes, ex domestico della contessa, era stato arrestato il 29 marzo scorso a seguito dell’esito dei primi risultati di una consulenza del Ris di Roma, che aveva individuato una traccia di dna, del diametro di due centimetri, coincidente con quello di Winston, sul lenzuolo usato per strangolare la contessa Filo della Torre nella sua villa all'Olgiata. Due giorni dopo, si erano svolti l’udienza di convalida e l’interrogatorio di garanzia durante i quali il filippino si era avvalso della facoltà di non rispondere; poco dopo tuttavia era giunta la decisione dell’uomo di confessare quel delitto consumato il 10 luglio 1991, quando, entrato nella stanza da letto della contessa, l’aveva strangolata con un lenzuolo per poi infliggerle il colpo di grazia con uno zoccolo alla testa. 

È SUCCESSO OGGI...

Litorale romano, sgominata associazione finalizzata al traffico internazionale di droga: presa la “Regina della...

Al termine di un’articolata attività investigativa coordinata dalla locale Direzione Distrettuale Antimafia e protrattasi per circa un anno, alla prime ore della mattinata odierna, la Polizia di Stato ha dato esecuzione all’Ordinanza di Custodia...
Bimba morta cosenza

Due terribili incidenti in poche ore: un morto e 2 feriti

Due feriti è il bilancio dell'incidente stradale avvenuto questa mattina poco dopo le 8 su via Nomentana all'intersezione con via Nibbj. Si tratta di un uomo e una donna trasportati entrambi all'Umberto I. Sul...

Chikungunya tra Morena e Ciampino: al via disinfestazione straordinaria

A seguito di casi accertati di soggetti affetti da patologia Chikungunya sul territorio comunale, l'Amministrazione informa la cittadinanza che, con Ordinanza sindacale n. 12 del 26/09/2017, ha disposto un'azione di disinfestazione straordinaria che verra'...
Ladispoli

Trasporto pubblico a Ladispoli, novità per studenti e famiglie

“Abbiamo messo mano ad alcuni orari dei bus urbani per soddisfare le esigenze degli studenti di Ladispoli che usufruiscono del trasporto pubblico per andare a scuola a Cerveteri. Nel contempo, ci stiamo attivando per...

Amatrice, Pirozzi inaugura il nuovo palazzetto: «Si riparte dallo sport»

"È stato inaugurato oggi, martedì 26 settembre, il Palazzetto dello Sport di Amatrice, appena restaurato con l'obiettivo di ripristinare la funzionalità dell'impianto sportivo per ospitare sessioni di diverse discipline sportive e didattiche, del nuovo...