Primavalle, investe anziana e fugge: arrestato

0
26

È stato arrestato l’uomo che questa mattina, in via Pietro Maffi, aveva investito col suo scooter un’anziana ultrasettantenne, scappando e lasciando la donna a terra sanguinante.

L’anziana, dopo l’impatto avvenuto intorno alle ore 10,30, è stata trasportata in ospedale dove è tuttora ricoverata in osservazione e non è ancora stata ascoltata dagli investigatori. Agli agenti del reparto volanti, giunti per primi sul posto, alcuni testimoni hanno raccontato l’accaduto dando una descrizione parziale del veicolo e dell’uomo alla guida. Subito dopo la segnalazione la sala operativa della questura ha fatto scattare il dispositivo di sicurezza stringendo il cerchio intorno al fuggitivo. Un soggetto molto rassomigliante alle descrizioni fornite dai testimoni è stato intercettato in via Valle dei Fontanili ma quando gli agenti gli hanno intimato di fermarsi è fuggito, inseguito dalla volante. Giunto in via di Torrevecchia, con una manovra azzardata ha tentato di immettersi in una stradina che collega la via principale con le case popolari della zona. Tuttavia gli agenti sono riusciti ad intercettarlo e a bloccarlo. All’atto dell’identificazione ha anche reagito energicamente spintonando gli uomini in divisa per cercare di eludere il controllo. Identificato per D.B., di 36 anni, pluripregiudicato, è risultato avere a carico anche un avviso orale, per altro reato, emesso dal Questore di Roma.

Condotto in commissariato, per il 36enne sono scattate le manette. Omissione di soccorso e resistenza a Pubblico Ufficiale i reati che gli sono stati contestati e di cui dovrà rispondere davanti al Giudice domani per direttissima.