Controlli su fruttivendoli: sequestrate 5 tonnellate alimenti

0
21

Ha preso il via nella mattinata di oggi una capillare operazione di controllo da parte degli agenti della Sezione Amministrativa dell’ VIII gruppo di Polizia Roma Capitale diretti dal Comandante Antonio Di Maggio in alcuni esercizi adibiti al commercio di prodotti ortofrutticoli.

Nel corso della prima verifica ispettiva effettuata in un negozio di via del Torraccio di Torrenova due addetti alla vendita, extracomunitari di origine egiziana, sono stati trovati senza documenti e relativi permessi di soggiorno e pertanto accompagnati in Questura per la loro identificazione. Contestualmente si sta procedendo al sequestro dell’attività e alla confisca di circa 50 quintali di generi alimentari. Gli interventi di oggi nel territorio dell’VIII Municipio seguono i precedenti effettuati questa estate e sono mirati alla repressione di quello che assume un fenomeno esponenziale alla cui base insiste lo sfruttamento della manodopera clandestina e del racket ma soprattutto il non rispetto delle norme inerenti gli obblighi igienico-sanitari, lo smaltimento dei rifiuti e gli orari di vendita.