Serre marijuana in locale \”segreto\” ad Anzio

0
61

Due vere e proprie serre per la coltivazione di marijuana ben nascoste nel seminterrato di un appartamento sono state scoperte ad Anzio dai finanzieri del comando provincia di Roma.

La scoperta parte dall’arresto di un uomo trovato in possesso di dosi di sostanze stupefacenti già confezionate per lo spaccio. Durante la perquisizione domiciliare é stata scoperta un’intercapedine, bene occultata, che dava accesso ad un locale. Qui erano state allestite due vere e proprie serre, con tanto di sistema di illuminazione e di aerazione, per la coltivazione e l’essiccazione di piante di marijuana. In quindici barattoli di vetro e tre scatole di cartone era stoccata marijuana pronta per essere immessa sul mercato della capitale. 

È SUCCESSO OGGI...

Pugno Anziana Polizia

Roma, “ovulatore” beccato dalla polizia a Termini

L’ “ovulatore”, proveniente da Napoli, aveva sicuramente pensato di riuscire a confondersi con facilità nell’enorme flusso di viaggiatori che, ogni giorno, transitano all’interno della stazione Termini. Invece è incappato nelle attività di controllo, mirate alla...

Roma, sorpreso a rubare all’interno di una casa: arrestato

È rientrato, verso le 18, nella sua casa all’Esquilino e, con sua sorpresa, ha notato che la porta di casa era aperta. Una volta entrato, ha subito notato la casa a soqquadro e, in camera...

Roma, continua il progetto nelle scuole di Ladispoli “Train ….. to be cool”

Sono molti i ragazzi di Ladispoli che frequentano le Scuole Superiori a Roma o a Civitavecchia e che, per raggiungere queste sedi, utilizzano uno dei mezzi statisticamente più sicuri: il treno. Tuttavia, la sicurezza...

Roma, concerti e movida: forze dell’ordine in campo con gli organizzatori

È contenuto in un’ordinanza di servizio, diramata questa mattina dal Questore Guido Marino, il piano per la sicurezza per le numerose iniziative musicali e della movida, in programma sul territorio della capitale con l’arrivo...

Roma, carabinieri arrestano 14 borseggiatori in centro

Impegnati a fotografare o ammirare i monumenti, intenti nello shopping, in attesa o a bordo dei mezzi pubblici. Così le ignare vittime, tutti turisti, venivano derubate da 14 “manolesta”, che nelle ultime 72 ore,...