Ciufoli travolto da auto pirata

0
143

Si sta riprendendo, fortunatamente, l’attore della “Premiata Ditta”, Roberto Ciufoli, travolto e abbandonato da un'auto pirata lungo via Flaminia Nuova.

Erano circa le 13 di domenica scorsa, 13 novembre, quando il noto attore, in sella al suo scooter Honda Sh 150, è stato scaraventato sul ciglio della strada da una macchina che lo ha urtato ed è scappata. Alcune persone si sono fermate a soccorrerlo, chiamando il 118 che ha prestato i primi soccorsi. Poi il trasporto all'ospedale Sant'Andrea. Il ricovero è durato tre giorni: nel violento impatto l’attore ha riportato una frattura della quinta costola, un polmone forato, contusioni ed ematomi su tutta la parte sinistra del corpo e uno shock che ancora non passa: "Mi sono sentito scaraventato e abbandonato. Potevo essere morto come avere un dito rotto, non importava nulla. Chi mi ha travolto è fuggito ignorandomi. E' orribile".

L’attore ha quindi lanciato un appello al pirata della strada: "Presentati spontaneamente, c'è un filmato che ha ripreso una parte della targa. Quindi, prima o poi, risaliranno al responsabile, fai quel gesto di dignità che fino ad ora non hai fatto".

È SUCCESSO OGGI...

Terracina, Eurofighter precipita in mare: morto il pilota, paura tra gli spettatori

Drammatico incidente ieri a Terracina: un velivolo Eurofighter del Reparto Sperimentale di Volo dell’Aeronautica Militare è precipitato in mare nella fase finale del suo programma di volo. L'aereo stava effettuando una sorta di cerchio, quando invece di rialzarsi...

La nuova truffa: caffè corretto con benzodiazepine per rapinare

E’ partita dalla denuncia di un anziano, l’indagine, svolta dagli investigatori della Polizia di Stato del compartimento Polfer per il Lazio e del commissariato Università, e che ha portato all’arresto di un uomo di...

Ladispoli dice no alla trasformazione di Cupinoro in un centro di trattamento dei rifiuti...

“Il nostro territorio non deve diventare la pattumiera di Roma, contrasteremo in tutte le sedi l'ennesimo tentativo di aggressione al litorale che arriva da Cupinoro”. Con queste parole il sindaco Alessandro Grando ha annunciato che...