«Il taglio dei fondi mette a rischio i lavori nel Parco del Torrione»

0
83

 «Il taglio dei fondi deciso ieri dalla Giunta Alemanno per il prossimo assestamento di bilancio non permetterà di completare i lavori del Parco del Torrione nel Municipio VI» . A denunciarlo in una nota Massimiliano Valeriani consigliere comunale Pd e Giammarco Palmieri, presidente del Municipio VI. «700.000 euro tolti alla periferia e ai suoi cittadini dalla Destra che, solo a parole o in campagna elettorale, ne cura il futuro. – aggiungono gli esponenti politici – Il progetto del Parco fa parte del più grande Contratto di quartiere del Pigneto. L’opera  avviata, progettata e finanziata dalla Giunta Veltroni, con la Destra al governo non potrà essere completata, nella parte che sarebbe dovuta arrivare, secondo i piani progettuali, fino a via Prenestina. Tecnici del Dipartimento politiche per la riqualificazione delle Periferie e quelli del municipio – continuano – avevano già avviato procedimenti per liberare da costruzioni e manufatti abusivi le aree interessate e dar vita all’ultimo atto di quello che è, non solo essenziale e vitale per arrivare con questo grande polmone verde a piazzale Prenestina, ma parte indispensabile per dare armonia ad un più complesso progetto urbanistico e maggiore respiro grazie appunto agli spazi verdi.  Il mancato completamento del Parco del Torrione non garantirà quest’armonia. Non solo, – concludono Valeriani e Palmieri – non tenendo fede a un progetto, a un’idea che coincideva con le esigenze del territorio e della periferia in questo quadrante urbano, si tradiranno le aspettative dei cittadini, secondo una politica dei tagli indiscriminati che molte volte ci pare colpisca a caso o sia senza senso».

È SUCCESSO OGGI...

A1

Gli cade addosso vaso da giardino: muore bimbo a Guidonia

Si è arrampicato su un muretto nel giardino della sua abitazione a Guidonia quando un vaso da giardino gli è caduto addosso. E' accaduto a Guidonia. La vittima, un bambino di 5 anni, è stato immediatamente soccorsa...

Colleferro, da aprile di nuovo in funzione il termovalorizzatore

L’Ama ha dato l’ok alla rigenerazione (“revamping”) della seconda linea di termovalorizzazione  di Colleferro che sarà attiva almeno  fino al 2022. L’operazione era stata bloccata alla fine dello scorso anno dall’ex presidente di Ama, recentemente dimissionata, Antonella...

Ubriaco aggredisce il proprietario di un pub con una bottiglia rotta

“Una birra, prego”. Una richiesta normale per un proprietario di un pub romano, nelle vicinanze di Piazzale degli Eroi, se non fosse che il cliente davanti a sé, era palesemente ubriaco. Al rifiuto del gestore di...

Sospetti fermati in macchina: a casa avevano cocaina, marijuana e hashish

19mila euro in contanti, 680 grammi di mannite, diverse dosi di hashish e di cocaina, 2 piante di marijuana alte circa 30 cm e diverso materiale per il confezionamento. Responsabili, due giovani incappati in...

Circondano una turista e le rubano il portafogli: fermata una baby gang

Hanno pazientemente seguito gli spostamenti della loro vittima designata, una turista giapponese di 30 anni, che stava ammirando il Colosseo da largo Agnese e, giunto il momento propizio, l'hanno letteralmente circondata e presa d'assalto...