Frascati :I “pruriti” interni della maggioranza

0
47

 

Tanta, tantissima carne al fuoco. Ed il fuoco è, ovviamente, incrociato. La maggioranza fa quadrato su Astra 8(affaire terreni “Anagnina Uno”), ma poi perde colpi sulle dismissioni delle case comunali di via Fausto Cecconi, su qualche mezza battuta uscita dalla bocca di uno dei suoi maggiori rappresentanti e sull’acquisto dal Coni della palestra “Cesare Simoncelli”. Insomma, non c’è di che annoiarsi e questo ancor prima del Consiglio comunale di giovedì era affare noto. Respinte al mittente le accuse sulla frettolosa chiusura della commissione Bilancio di qualche giorno fa, il centrosinistra però va in difficoltà ancora su quello che pure nell’agenda della seduta di ieri era uno dei punti principali: le attese dismissioni delle case di via Cecconi. Nulla di fatto perché la perdurante (giustificata)assenza di Gianluigi Peduto (sempre più un nome non a caso) e qualche defezione del momento privano la maggioranza dei numeri necessari per discutere ed approvare il regolamento. Tutto da rifare. Chi invece in Consiglio pur dai banchi della maggioranza ha espresso con decisione la propria contrarietà all’acquisto da parte del Comune della palestra “Simoncelli” è stato Claudio Marziale (lista Di Tommaso) che ha conte-stato la variazione di Bilancio (approvata)utile per rilevare il tempio della scherma dal Coni per oltre 700mila euro. «Cifre improponibili in tempi di crisi – ha detto Marziale – soprattutto perché comunque la palestra avrà poi bisogno di lavori di ristrutturazione». Un impianto tira l’altro: «Sarebbe inoltre il caso di verificare – ha aggiunto – tutte le convenzioni di gestione delle strutture sportive cittadine». Affare questo che rischia di scoperchiare un vero e proprio vaso di Pandora e del quale se ne riparlerà certamente a stretto giro. Il tutto sotto l’ombra lunga di una spaccatura tra-sversale al Pd (con Peduto sempre più orientato verso un costituendo terzo polo)che pesa – e non poco – sugli equilibri della maggioranza.

È SUCCESSO OGGI...

comune, roma, marchini, giachetti, fassina, bertolaso, meloni, raggi

Campidoglio, parità di genere: scoppia la polemica

Non sappiamo quanto questo tema possa appassionare una opinione pubblica schifata dai funzionamenti dei mezzi pubblici, dalla raccolta dei rifiuti e della decadenza del decoro pubblico, tuttavia ci sono questioni di principio che regolano...
Controlli dei Carabinieri

Ecstasy, eroina ed “erba”: 4 arresti al Casilino

Per tutto il pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Roma Casilina hanno portato a termine un servizio straordinario di controllo, finalizzato alla prevenzione ed al contrasto di ogni forma di illegalità, nei quartieri...

Moschee abususive in box: tensione al Municipio V

Box auto trasformati in moschee abusive, con tanto di insegne all'esterno e affissioni con gli orari di preghiera, tra scale spostate nell'area di manovra dei veicoli, tramezzi eliminati, muri sfondati per unire piu' locali,...
Gonfalone-di-Monterotondo

Monterotondo, “l’ospedale SS. Gonfalone è in grande difficoltà”

Dopo la ristrutturazione degli scorsi mesi "l’ospedale SS. Gonfalone di Monterotondo presenta ancora forti anomalie e non risulta essere funzionante a pieno regime. Lo sanno bene i cittadini della zona che da tempo denunciano...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Evade dai domiciliari per rubare un telefonino: preso a piazzale delle Province

Nella tarda serata di ieri, un 43enne, originario e residente nella provincia di Napoli, con precedenti e già sottoposto agli arresti domiciliari è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione Roma Parioli con le accuse di...